Calcio a 5 Serie B pari casalingo per la Futsal Regalbuto

REGALBUTO – Sabato 3 novembre al Palazzetto dello Sport “Giovanni Paolo II” di fronte al pubblico delle grandi occasioni la Sicurlube Futsal Regalbuto ha disputato il big match con l’Assoporto Melilli. La partita, prevedibilmente, è molto tesa ed i padroni di casa iniziano subito con un pressing alto. Eppure la tensione dei giovani regalbutesi, dovuta forse alla posta in palio, ha favorito gli ospiti che approfittandosi di un errore sbloccano il risultato con un’azione corale in contropiede. Il Regalbuto accusa il colpo ma non demorde. Gli ultimi dieci minuti del primo tempo sono intensi; ci pensa Bocci ad allungare ulteriormente le distanze così il Melilli va negli spogliatoi con un doppio vantaggio. Nella ripresa il match continua ad essere avvincente e teso: i padroni di casa scendono in campo più decisi e realizzano la rimonta con la rete di Aaron Nino Cobo prima e di Gaetano Campagna poi. Dopo neppure un giro d’orologio il Regalbuto agguanta il vantaggio grazie a Gabriele Capuano, che sulle ali dell’entusiasmo e incitato dai tifosi in visibilio sfiora persino la doppietta. La vittoria, però, sfuma ad 1’ dal triplice fischio con gli ospiti che giocano con il portiere in avanti e raggiungono il pareggio. Finisce così 3-3 un match emozionante e combattuto, senza vincitori né vinti ma con un finale che di certo lascia un po’ l’amaro in bocca alla squadra del presidente Vito Contino, comunque soddisfatto perché i suoi ragazzi hanno dimostrato, di fronte ad una delle più forti compagini del girone, che ci sono tutti i presupposti per un buon campionato.

Visite: 124

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI