Calcio a 5 Final Eight Coppa Italia U21: il Regalbuto si ferma in semifinale

Rimane comunque una grande impresa e i tifosi (nella foto a destra in occasione della semifinale di ieri) ringraziano i loro giovani e valorosi beniamini, che hanno prima ottenuto la prima storica, qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia e poi battuto incredibilmente ai rigori il Kaos, vincitore di 3 delle ultime coppe Italia.

I terribili ragazzi della gloriosa società presieduta da Vito Contino hanno dimostrato tutto il loro valore uscendo di scena in semifinale dopo aver combattuto fino alla sirena contro i piemontesi dell’Orange Asti che, una volta messo a segno il 3-2, sono riusciti a contenere gli attacchi dei biancazzurri di mister Paniccia, più volte vicini al pareggio nella ripresa e fermati spesso dal super portiere avversario Zanchetta.

“Volevamo portare questo paese dove non era mai arrivato – scrive sui social il tecnico della Lubrisol, Alfredo Paniccia – volevamo ringraziare con una grande finale tutte le persone che ci hanno sostenuto,tifato,amato. Solo applausi per questi ragazzi… perché il futuro gli sorriderà presto”.

Adesso il pensiero va ai prossimi obiettivi: il raggiungimento dei play off in serie B e il sogno scudetto con la stessa meravigliosa under 21.

fonte: sicilianews

Visite: 249

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI