Calcio a 5 C1, gli impegni delle ennesi; oggi il Derby Argyrium – Regalbuto

E’ sicuramente il derby tra Argiryium e Regalbuto l’impegno delle formazioni ennesi che catalizza maggiore attenzione nel campionato di C-1. I regalbutesi del tecnico Paniccia puntano alla vittoria per rimanere nei quartieri alti della classifica. Ma non sarà da meno l’Argiriym che tra l’altro guidata in panchina dal regalbutese Saccone non vorrà recitare il ruolo di vittima sacrificale. Non meno interessante si preannuncia il confronto interno dell’Ennese che alle 17 al palazzetto dello sport di Enna bassa attende il Melilli con l’obbiettivo di riscattare la pesante sconfitta esterna della scorsa settimana. In casa anche il Città di Leonforte che attende lo United Capaci. In C-2 la capolista Gear Sport Piazza Armerina, in trasferta sul campo dello Sporting Soccer.

Una nuova sfida attende la Lubrisol Futsal Regalbuto: sabato match contro l’Argyrium!

REGALBUTO- Sabato 17 Ottobre il Futsal Regalbuto andrà in trasferta ad Agira. Un campo ostico non nuovo per i ragazzi di Paniccia, che hanno incontrato l’Argyrium già in due partite durante la Coppa Italia di Serie C1. Dopo il pareggio precedente con l’Asd Capaci United, c’è di nuovo voglia di vincere. Queste le dichiarazioni pre-gara del mister Alfredo Paniccia: “Sabato ci aspetta un match complicatissimo per diversi fattori. Sicuramente le dimensioni del campo molto ristrette pregiudicano il nostro sistema di gioco, che sommate alle qualità dell’avversario possono rivelarsi un mix di problematiche durante la gara. Personalmente, però, credo che se il nostro cammino debba essere in linea con le nostre qualità questi “alibi” devono essere superati prima dell’ingresso in campo, bisogna trasformarli in stimoli e concentrarci esclusivamente sui nostri mezzi. Da queste gare piene di insidie si costruiscono campionati di alto profilo.”
Appuntamento per sabato 17 Ottobre alle ore 17 presso il Palaurselluzzo di Agira.

Addetto stampa,Sofia Contino!

 

Visite: 285

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI