Calascibetta; proposta di Cittadinanza Onoraria per il pilota di MotoGP Andrea Dovizioso

Il conferimento della cittadinanza onoraria per prestigiosi meriti sportivi. E’ quella che il presidente del Consiglio Comunale di Calascibetta Maria Rita Speciale proporrà al Consesso civico xibetano da assegnare al pilota di MotoGp (la Formula Uno del motociclismo) e prima guida della Ducati Andrea Dovizioso. Il ventinovenne è nativo di Forlimpopoli, ma la sua nonna paterna Giuseppina Tesoro era originaria di Calascibetta ed il papà di Andrea, il signor Antonio anche lui pilota ma dilettante di motocross ha vissuto a Calascibetta sino all’età di otto anni. Quindi le radici con Calascibetta per Dovizioso, campione del mondo della 124 nel 2004 e da tre anni prima guida del team di Borgo Panigale sono ben salde. “Per la nostra comunità avere un personaggio così importante con radici xibetane è motivo di grande orgoglio – dice Maria Rita Speciale – e ritengo che sia doveroso proporgli il conferimento della cittadinanza onoraria. Penso che il Consiglio Comunale nella sua interezza approverà questa proposta. Potremmo avere anche il piacere e l’onore di conferirgli la cittadinanza da campione del mondo visto che in questa prima parte del campionato sta dimostrando di poter concorrere per il titolo iridato”. “E’ senz’altro una bellissima cosa per la nostra città e per noi parenti – commenta Giovanni Di Franco titolare dell’Eurobar e primo cugino del papà di Andrea – diverse volte abbiamo cercato di farlo venire a Calascibetta ma a causa dei suoi numerosi impegni non ci siamo mai riusciti. Nel 2012 è stato qui suo padre mio cugino Antonio cui abbiamo consegnato una targa per Andrea. Può essere che stavolta con l’intervento ufficiale del Comune ci riusciremo. Sarebbe la felicità di tutti noi ma anche penso di tanti appassionati di motociclismo di tutta l’isola”.

Visite: 1827

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI