Calascibetta, il 27 maggio alla Chiesa Madre concerto del Corpo Bandistico

Sabato
27 maggio 2017
ore 20:30

Chiesa Madre # Calascibetta

connotazioni#tradizionali

Corpo Bandistico#Città di Calascibetta
&
Coro da Camera#Antonino Giunta

Carmelo Capizzi#direttore

musiche di:
D. Shostakovich, N. Ortolano, J. de Haan, G. Lotario, J. Ceulemans,
R. Veenker, F. Terral, Tradizionale.

Il PRESIDENTE: Mario Bruno
Ingresso libero

i musici

CARMELO CAPIZZI ha studiato flauto al Conservatorio di Musica “V. Bellini” di Palermo con i maestri Angelo Faja e Salvatore Buetto.
Ha partecipato a diversi Corsi Nazionali ed Internazionali di perfezionamento con insigni maestri: Piero Guarino; Anna Maria Morini; Eliodoro Sollima, Angelo Faja. Ha effettuato corsi per Direttori di Bande e Orchestre di Fiati tenuti dai Maestri Thomas Briccetti, Nunzio Ortolano, Giuseppe Lotario e Fulvio Creux.
Ha conseguito numerosi riconoscimenti a Concorsi Nazionali ed Internazionali, fra i quali i primi premi assoluti al Concorso Internazionale di Musica di Acqui Terme (AL), al III° Concorso Nazionale di Modica (RG), al V° Concorso Nazionale di Venetico Superiore (ME), al XV° Festival Italiano del Flauto e alla Selezione Nazionale Concerti-premio di Rende (CS) e di Campobello di Licata (AG).
Nel 1998 con il Picnic Ensemble suona per il Gruppo HAITITALIA presso l’Istituto Gonzaga di Milano.
Ha svolto attività concertistica da solista e in complessi di musica da camera: con l’Ensemble Strumentale “Antonio Il Verso”, con l’Orchestra dell’Accademia Siciliana, con l’Orchestra Nova Academia Musices, con l’Hodiernus Ensemble, con il Picnic Ensemble, con il Trio Koehler, con il Revensemble, con il Decamus Ensemble e il Quinto Flauto òrchestra.
Ha diretto l’Orchestra Didattica “G. Verga” di Calascibetta e l’Orchestra Giovanile Caleidoscopio di Enna con le quali ha ottenuto i primi premi assoluti e riconoscimenti ai Concorsi Nazionali di: Casamicciola (NA), Capo D’Orlando (ME) e Città di Castello (PG), il premio speciale al T.I.M. 2006 – Agimus, premio per il miglior arrangiamento ed esecuzione di brani moderni alla Rassegna Regionale “Euterpe Mediterraneo in Musica” presso il Palacongressi di Agrigento e alla manifestazione “La Scuola Siciliana per Telethon” presso il Teatro Antico di Taormina (ME). Con l’Orchestra Giovanile di Enna ha diretto diversi concerti in vari teatri italiani ed esteri tra cui il teatro Mohammed V di Rabat in Marocco nell’ambito delle iniziative per l’integrazione.
Svolge un’intensa attività concertistica e ultimamente ha effettuato presso i teatri antichi della Sicilia e della Calabria spettacoli nell’ambito delle attività promosse dal M.I.B.A.C. con i Teatri di Pietra – Capua Antica Festival e Magna Grecia Teatro Festival.
Attualmente è direttore artistico dell’Associazione Musicale “A. Giunta” di Calascibetta. Da parecchi anni cura e realizza progetti musicali scolastici in diverse province siciliane; è stato, inoltre, docente formatore al Corso per docenti di Strumento Musicale della provincia di Catania organizzato dall’A.N.S.I., O.R.S.A. Scuola Università – Catania. È membro di commissioni e giurie presso Istituti Musicali, Conservatori Italiani e Associazioni Musicali. Insegna Esecuzione ed Interpretazione (flauto) presso il Liceo Musicale “D. Alighieri” di Enna.

IL CORPO BANDISTICO CITTÀ DI CALASCIBETTA “Antonino Giunta”
è la banda musicale di Calascibetta, costituito nel 1870 e che opera dal 1990 all’interno dell’Associazione Musicale “Antonino Giunta”.
L’organico del corpo bandistico è formato da giovani musicisti che partecipano attivamente ai corsi della scuola di musica dell’Associazione e da appassionati musicisti e professori d’orchestra.
La Banda composta da più di 50 elementi, è attualmente diretta dal M° Luca Roccaro, dal M° Carmelo Capizzi e dal vice M° Davide Lombritto.
In atto il Corpo Bandistico ha raggiunto un potenziale artistico di buon livello che gli permette di affrontare un repertorio che spazia dalla musica operistica e sinfonica, a quella originale per symphonic band.
Ha partecipato, oltre ai numerosi eventi religiosi e militari, a rassegne, a raduni e festival nazionali ed internazionali, riscuotendo lusinghieri apprezzamenti di critica e di pubblico.
L’Associazione collabora con artisti di chiara fama come Aurelio Gatti, Vittorio Vaccaro e con grandi musicisti e direttori quali Giuseppe Lotario, Nunzio Ortolano, Lorenzo Lima, Carmelo Calò, Filippo Mannuca, Francesco Cultreri, Carmelo Barbera e Alfio Zito.
Da ricordare le riprese televisive effettuate negli studi Titanus a Roma in occasione del Giubileo del 2000 e quella di Video Italia in occasione dell’anniversario di Lucio Battisti e la tournée nei Teatri Antichi della Sicilia e della Calabria con “Mnemosyne” e il “Ratto di Proserpina”, opere per banda-coro-danza e teatro.
Tra i successi conseguiti si citano i premi nazionali ottenuti a Caltanissetta (1° class. –1970), Caccamo (PA) (3° class. – 2005; 2° class. – 2007), il premio internazionale a Malgrat de Mar in Spagna (2° class. – 2005), Capo D’Orlando (ME) (2° class. – 2006; Premio “Salvuccio Percacciolo – 2012), Calascibetta (EN) (1° class. – 2010), Biancavilla (CT) (Classificato 2 categoria), Catania (1° premio assoluto – 2016), Mirto (ME) (1° premio assoluto – 2016). Il Ministero dei beni e delle attività culturali (M.I.B.A.C.), nel 2011, ha insignito l’Associazione Musicale “Antonino Giunta” (unica realtà culturale di Calascibetta) del riconoscimento come Gruppo d’Interesse Nazionale.
Il prossimo giugno parteciperà al XVIII Festival Internazionale di Bande a Giulianova (Teramo).

FLAUTI: Carmelo Savoca, Cinzia Capizzi, Daniel Maria Fazzi, Matteo Puglisi, Roberta Savoca, Elettra Lima, Luca Vaccaro, Luciano Termine, Giovanni Bongiorno, Rosa Maria Daidone, Samuele Garofalo.
CLARINETTI: Filippo Mannuca, Ivana Stella, Andrea Longi, Giovanni Bruno, Leonardo Di Gangi, Virginia Milano, Noemi Palermo, Marta Schioppa, Samuel Seminara, Giuseppe Leonardo, Giuseppe Giunta, Giuseppe Puzzo, Enrica Dello Spedale La Paglia, Julius Dello Spedale La Paglia, Mario Dello Spedale La Paglia.
SASSOFONI: Agatino Cacciato, Carmelo Barbera, Carmelo Cacciato, Martina Pirrera, Angelo Schillaci, Giorgio Mannuca, Amedeo Morgano, Valentina Leonardo, Giuseppe Mannuca, Massimiliano Montebello.
FAGOTTO: Federico Fedele.
CORNI: Nicola Sanfilippo, Daniele Lambusta, Marco Belato.
TROMBE: Paolo Gugliara, Simone Neri, Maurizio Lima, Francesco Lo Vetri, Ersilio Allegra, Antonio Di Venti.
TROMBONI: Alessandro Coniglio, Roberto Ragusa, Carmelo Vaccaro.
FLICORNINO: G. Rossini.
FLICORNO TENORE: Luca Roccaro.
BOMBARDINO: G. Verdi.
EUPHONIUM: Cimino Benny.
BASSI: Michele Saporito, Mario Bruno, Alessio Di Dio (& fisarmonica).
PIANOFORTE: Valeria Frattalemi, Giulia Borgesano, Luana Gervasi.
PERCUSSIONI: Luca Capizzi, Giuseppe Biondo, Andrea Intili, Elia Moceri, Giuseppe Termine, Angelo Longi, Nino Serpotta, Manuel Di Stefano, Aurora Vaccaro, Carmelo Castagna.
CORO da CAMERA “Antonino Giunta”
Il Coro da Camera, si inserisce fra le attività dell’Associazione Musicale “Antonino Giunta”, con la finalità di valorizzare alcuni amanti del bel canto, che nella disciplina musicale hanno scoperto la bellezza del “canto d’insieme”.
Grazie ad un impegno costante, la corale ha dipanato un’attività concorde di molte voci, propagando una formazione vocale e musicale che educhi la sensibilità melodica e le abilità ritmiche di ogni componente; inoltre vuole essere l’espressione di quel silenzio che non è indice di vuoto, ma pienezza di amore, di gioia, di esultanza. Non sono le note che fanno il canto, è l’amore il conduttore del canto. Con questo principio i componenti del Coro da Camera “Antonino Giunta” intendono sviluppare sempre un canto nuovo.
Il Coro, di tipo amatoriale, si dedica ad un repertorio variegato in stili e generi diversi, partecipando a manifestazioni concertistiche in maniera autonoma o congiuntamente ad altre formazioni corali ed orchestrali.

SOPRANI: Laura Castrianni, Aurora Isaia, Ivana Cavallaro, Elettra Lima, Elena Maddalena, Rita Bellomo.
CONTRALTI: Clara Folisi, Manuela Marchello, Maria Isaia, Roberta Savoca, Francesca Caravello.
TENORI: Roberto Ragusa, Angelo Longi, Giuseppe Seminara, Carmelo Vaccaro.
BASSI: Giuseppe Termine, Stefano Montalbano, Salvatore Lo Vetri, Marcello Ragusa, Carmelo Savoca.

le musiche

DMITRI SHOSTAKOVICH “March”
NUNZIO ORTOLANO “In diebus illis”
JACOB de HAAN “Ross Roy”
RIEKS VEENKER “Doeba” (per coro)
FRANCOIS TERRAL “Canone della Pace” (per coro)
TRADIZIONALE “E si fussi …” (per coro)
GIUSEPPE LOTARIO “Folk Sicily”
JAN CEULEMANS “Concert Tune”
NUNZIO ORTOLANO “I tre puntini”

.
[G. B. Tosi]

.
[cit. M. Russotto]

Visite: 304

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI