Bologna, al Motorshow è il Week End del Memorial Bettega

AL MOTOR SHOW E’ IL WEEK END DEL MEMORIAL BETTEGA
 Le stelle internazionali dei rally si preparano alle sfide di sabato 10 e domenica 11 dicembre sull’Area 48 Motul Arena e il grande pubblico è sempre più straripante sugli spalti. 
Domani sabato 10 dicembre, inizia un esplosivo fine settimana al Motor Show con le spettacolari sfide tra le stelle internazionali. “Memorial Bettega”, “Trofeo Pucci Grossi Night Sprint”, ma anche Trofeo Italia Rally Autostoriche e Supermoto Trofeo Motorshow. I funamboli delle quattro e delle due ruote infiammeranno l’Area 48 Motul Arena per dare spettacolo ed emozioni forti al pubblico che continua ad affollare gli spalti e le tribune. Domenica tornano anche le regine della pista con il Lamborghini Blancpain Supertrofeo.
Le gare di oggi hanno emesso i verdetti alla fine di sfide esaltanti. Tobia Cavallini su Ford Fiesta WRC ha vinto il Trofeo Italia WRC, seconda piazza per Alessandro Bruschetta su Ford Focus WRC, il toscano ed il veneto completano l’elenco dei pretendenti al “Memorial Bettega”. Nel Trofeo Rally Suzuki, il monomarca riservato alle Swift R1B, ha vinto il toscano Stefano Martinelli. Avvincenti le gare del Polaris Cup Trofeo Rzr dove si è imposto Marco Zini, che ha preceduto Franco Ricci e Roberto Mazzega, al volante dei divertenti e potenti side by side Polaris a trazione integrale.
Domani, sabato 10 dicembre, ruggiranno i motori delle world rally car, le regine del Campionato del Mondo Rally, otto piloti che con funamboliche sfide andranno a caccia del “Memorial Bettega” ed in serata la grande sfida in notturna per aggiudicarsi la prima edizione del “Pucci Grossi Night Sprint”,  il Trofeo dedicato alla memoria di un  grande uomo di sport e campione rally, sempre attento ai giovani talenti, che ha seguito in prima persona lo sviluppo di ACI Team Italia. Otto le star del “Memorial Bettega”: Thierry Neuville, pilota belga della Hyundai, vice Campione del Mondo che sarà sulla i20 WRC del HMI – Hyundai Italian Rally Team; altra Hyundai i20 WRC della squadra italiana per Fabio Andolfi, la giovane conferma di ACI Team Italia pronto ad un 2017 nel Mondiale Rally proprio su Hyundai. A soli 16 anni la promessa dei rally Kalle Rovanpera, sarà per la prima volta al Motor Show, dove il Campione Rally Estonia 2016 farà il suo esordio al volante della di una world rally car, sulla Ford Fiesta WRC. Altro campione è Elfyn Evans, neo vincitore del Campionato Britannico e protagonista assoluto del WRC 2, il driver inglese del DMACK World Rally Team sarà al volante della Ford Fiesta WRC. Alessandro Bettega su Ford Fiesta WRC, altro protagonista delle scene internazionali e figlio del grande Attilio, a cui è intitolato il Memorial. Il pluri-campione Italiano Paolo Andreucci al “Memorial Bettega” sarà sulla Citroen DS3 WRC della PH Sport. Alessandro Bruschetta su Ford Focus WRC e Tobia Cavallini su Ford Fiesta WRC sono i piloti che con i primi due posti nel Trofeo Italia WRC hanno completato l’elenco dei partenti.
Fine settimana animato anche dalle sfide del Trofeo Italia Rally Autostoriche, con sei auto a trazione integrale ed altrettante a due ruote motrici tornano le grandi emozioni degli anni dell’epopea dei rally. Il ritorno di Tony Fassina su Lancia Rally 037, “Luky” su Lancia Delta Integrale 16V, Totò Riolo su Subaru Legacy RS tra i nomi di spicco, “Pedro” e Marco Bianchini entrambi sulle Lancia Rally 037 o l’esperto driver e preparatore palermitano Domenico Guagliardo su Porsche 911 SC RS.
Alle spalle di Cavallini e Bruschetta, rispettivamente primo e secondo nel Trofeo Italia WRC, si è piazzato Gabriele Casadei, il romagnolo tornato al volante dopo 5 anni e subito protagonista con la  Ford Fiesta WRC, sfortuna per Luciano Cobbe su Ford Focus WRC, tradito dalla frizione.
Nel Trofeo Rally Suzuki Stefano Martinelli ha vinto con soli 7 centesimi di vantaggio sul tenace piacentino Giorgio Cogni, terza piazza per il parmense Simone Rivia, che ha avuto la meglio sull’esperto Claudio Vallino nella “finalina” per il podio.
Informazioni, foto video e classifiche sul sito www.motorshow.it
Senza necessità di registrazione potete scaricare immagini e video broadcast dal seguente link:
Visite: 188

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI