Basket Maschile Promozione: la Consolini Enna si prepara alla fase ad orologio

Forse ci si aspettava qualcosa in più dal girone di ritorno, disputato dai nerarancio, ma nonostante le tante difficoltà, legate ad infortuni ed assenze, la Consolini mantiene il quarto posto in classifica. I ragazzi, allenati da Bruno Milici, completano la regular season al quarto posto, alle spalle di ASD Splash Castellammare del Golfo, Cusn Caltanissetta e Girgenti Giants di Porto Empedocle. Un girone di ritorno che ha visto solo una vittoria, contro gli armerini e quattro sconfitte. Una manciata di punti persi, in un momento molto difficile, a causa di infortuni e assenze che hanno pesato anche sull’umore di tutta la squadra. Si esce sconfitti dal derby contro Nicosia, disputato come ultima gara del 2017, ma si trovano forza e voglia di rivalsa negli altri scontri contro le prime tre, che sempre più in volata, cercano di farsi avanti per il primo posto. Dopo il derby contro i nicosiani, si vedono delle importanti prestazioni contro le prime tre e sembra quasi azzerato il divario tecnico contro le stesse. Si è “rischiato” di vincere in casa contro i nisseni, in una partita giocata punto a punto dove, solo nel finale gli uomini di Milici, hanno mollato la presa andando sotto di soli 7 punti. Si padroneggia nel gioco, in casa degli agrigentini, finendo due quarti in vantaggio ma perdendo nel finale, visto una panchina molto ridotta; solamente 8 i convocati e molti indisponibili. Da sottolineare però, il cuore e la grinta che questi ragazzi stanno mettendo, per cercare di confermare un quarto posto che porterebbe i nerarancio a disputare l’ultima fase, quella dei play-off.

Domenica inizierà la fase ad orologio, una fase in cui si incontreranno tutte le squadre, in questo ordine: 28/01 Asd Splash a Castellammare del Golfo, 04/02 Asd Roncalli ad Enna, 15/02 Città di Nicosia ad Enna, 18/02 Cusn a Caltanissetta ed il 26/02 Grigenti a Porto Empedocle.

La squadra non ha intenzione di mollare e darà il tutto e per tutto, per cercare di conquistare il pass per l’ultima fase. Il 2018 comincia con il ritorno del Capitano, Andrea Savoca che, dopo quasi due mesi di infortunio, torna a dare la carica ai suoi compagni. Giorno 4 Febbraio sono chiamati a raccolta tutti i tifosi al Palazzetto dello Sport di Enna Bassa, perchè c’è bisogno del sesto uomo in campo, perchè c’è bisogno di sostenere questo gruppo che, in ogni modo, sta cercando di rappresentare al meglio Enna in un campionato regionale federale davvero di buon livello.

Visite: 229

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI