Basket giovanile, la Consolini Enna si aggiudica la fase provinciale della categoria Scoiattoli

Una bella giornata di festa quella di stamattina al Palaferraro di Piazza Armerina dove si è svolto il concentramento provinciale della Categoria Scoiattoli per i nati nel 2009 e 2010. Si sono ritrovati i piccoli cestisti delle società della Consolini Enna, Regalbuto e Piazza Armerina. Per la cronaca ad aggiudicarsi il concentramento è stata la formazione della Consolini Enna che ha vinto con entrambi gli avversari. Ma manifestazioni di questo genere il risultato sportivo è l’ultimo a contare. Il valore più importante è quello di una bella giornata all’insegna dell’amicizia e del divertimento.

> Concentramento Prov.le Minibasket scoiattoli a Piazza Armerina
>
> Si è disputato la scorsa domenica, il concentramento provinciale federale delle categorie Scoiattoli di Minibasket, categoria che vede impegnati i nati nelle annate 2009 e 2010. La manifestazione si è svolta al Pala Ferraro di Piazza Armerina ed ha visto impegnate le società della Roncalli Piazza Armerina, Regalbuto Basket e Libertas Consolini di Enna. 50 bambini hanno preso parte alla manifestazione ed è un bel segnale per le società che spingono sempre più con le attività giovanili federali cestistiche. A queste, anche se non presenti, si devono aggiungere anche le società del nord della Provincia: Città di Nicosia e Asd Troina. Ma tornando alla manifestazione di ieri, si sono visti enormi margini di crescita di tutte e tre le squadre ma in particolare modo della Libertas Consolini di Enna. I piccoli cestisti allenati da Francesco Milano e dal giovane istruttore Marco Sciabbarrasi, hanno ottenuto anche i complimenti di genitori di atleti delle altre società. Un gioco di squadra che ha strappato applausi da tutti i presenti in tribuna. Così Francesco Milano, responsabile Provinciale del settore Minibasket ad Enna:”la vittoria di oggi ha un sapore particolare perché le società dellennese si stanno spingendo avanti in un progetto di crescita del Minibasket a livello territoriale davvero con ottimi successi, nei numeri e nella qualità. Questo è permesso non solo grazie alloperato di tutti gli istruttori ma anche grazie allimmensa disponibilità e collaborazione del nostro delegato il Dott. Sebastiano Gagliardi. Siamo riusciti ad organizzare manifestazioni di Minibasket partendo dalla categoria più bassa, i pulcini a Regalbuto, e proseguendo verso le categorie più alte. Al momento abbiamo un gap da colmare con la categoria esordienti (ultimo anno Minibasket) ma col tempo colmeremo anche quella. Oggi è andata in scena una manifestazione importante perché la categoria scoiattoli è una categoria dove già si cominciano a delineare delle situazioni di gioco importanti per il nostro sport”. Alla manifestazione erano presenti tanti genitori sugli spalti e la soddisfazione di tutto il movimento era abbastanza alta. “Sia Bruno Milici di Regalbuto, sia Maurizio Libro hanno creato dei buoni gruppi e la loro competenza non è solo da ora un punto di forza per la nostra provincia. Questo alimenta ancor più dei buoni auspici per le organizzazioni di campionati locali”. Tanti bambini si sono messi in gioco e qualcuno fa tanto parlare di se soprattutto nelle fila della Consolini:”sicuramente Lorenzo Tosatti e Giulio Carini sono i due che hanno un po’ più di qualità ma perché vengono da molto tempo rispetto a chi ha iniziato da meno di un anno. Non posso menzionare tutti gli altri, anche della Roncalli e di Regalbuto perché sono davvero tanti ma molti si faranno avanti e dobbiamo esserne fieri. Ci sarà tanta competizione è questo è quello che serve per l avvenire delle nostre società e per la crescita di tutti gli atleti. Per ora godiamoci tutto questo perché è importante far capire che il Minibasket è una bella realtà nel nostro territorio”.
> Le società saranno impegnate nei mesi di Maggio, Giugno ed anche Luglio in svariate attività e tanti tornei e manifestazioni non solo a carattere provinciale ma anche a livello regionale.

Visite: 363

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI