Barrafranca, seminario giornalistico su Violenza di Genere

Si terrà a Barrafranca venerdì 18 novembre dalle ore 17,30 nei locali del Palagiovani in viale Signore ritrovato, il seminario formativo per giornalisti dal tema “Violenza di Genere ed il ruolo dei giornalisti – Angelo e Stalker”. Ad organizzarlo l’ordine dei giornalisti di Sicilia, l’Unione stampa Cattolica e Assostampa. la partecipazione è valida per il rilancio di crediti formativi per giornalisti professionisti e giornalisti pubblicisti.

 

A Barrafranca corso per la formazione dei giornalisti venerdì 18 novembre 2016
Violenza di genere e il ruolo dei Mass Media: Angeli e Stalker
ENNA. La sezione provinciale dell’Unione Cattolica della Stampa Italiana di Enna il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti e  l’Ordine Regionale dei Giornalisti di Sicilia e l’Assostampa sezione provinciale di Enna hanno promosso e organizzato  un corso per la formazione dei giornalisti che si svolgerà venerdì 18 novembre 2016 dalle 17,30 alle 19,30, nella sala conferenze del Palagiovani di Barrafranca, in provincia di Enna. Il seminario, sostenuto dall’Ucsi Sicilia,  verterà sul tema “Violenza di genere e il ruolo dei Mass Media: Angeli e Stalker”. Relatori il Segretario provinciale Assostampa di Enna Josè Trovato, la psicologa Maria Concetta Aleo, il consigliere nazionale dell’Ucsi Salvatore Di Salvo, presidente della sezione provinciale di Siracusa, la scrittrice Giusy De Paola. Modera il presidente provinciale Ucsi Enna e responsabile della comunicazione Ucsi Sicilia Renato Pinnisi. “Un seminario – ha detto il presidente provinciale dell’Ucsi Renato Pinnisi– per riflettere su un tema importante sulla violenza di genere. Noi giornalisti ogni giorno siamo testimoni per raccontare le vicende quotidiane cercando di riportare sempre la verità”. A seguire  si svolgerà la presentazione del libro autobiografico “Angeli e Stalker” di Giusy De Paola, la prima donna in Italia che ha vinto una causa contro uno stalker, rimanendo lei ancora in vita. L’iniziativa è promossa dall’amministrazione comunale di Barrafranca, a cui ha  aderito la Diocesi di Piazza Armerina  e sostenuta dalle associazioni: Pro Loco, DonneInsieme “Sandra Crescimanno”, Cooperativa Sociale Agàpe, Settimanale cattolico diocesano “Settegiorni”, l’Associazione Nazionale Carabinieri sez. Michele Fiore, l’Uciim-sez. Barrafranca, l’Avis-sez. Barrafranca, l’Aisa Sicilia e l’Aisla. La presentazione verrà aperta con gli interventi  del sindaco di Barrafranca  prof. Fabio Accardi  e di Pietraperzia avv. Antonio Bevilacqua. L’autrice verrà intervistata dal giornalista Renato Pinnisi. “Questo evento apre la settimana dedicata a tutta una serie di eventi – ha detto il presidente dell’Ucsi di Enna Renato Pinnisi –  e momenti di riflessione in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”.
Enna, 16 novembre 2016

Visite: 413

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI