Barrafranca, la locale sezione della Croce Rossa e altre 12 associazioni per il giorno della Festa della Donna

A pochi giorni di distanza dall’ultima conferenza proposta a Barrafranca dalla locale Sede della Croce Rossa Italiana i Volontari tornano a coinvolgere la Cittadinanza insieme a 12 Associazioni che hanno raccolto l’invito di Maria Gagliano responsabile della Sede Barrese della C.R.I. e dei tanti Volontari che per ragioni di spazio non citiamo ma che i Cittadini Barresi hanno visto più volte protagonisti in città.
Il tema proposto per l’8 marzo non è stata la solità “Festa della Donna”. Ad aprire i lavori della manifestazione il Presidente del Comitato C.R.I. di Enna – Antonino G. Insinga – che ha ribadito come oggiAggiungi un appuntamento per oggi nella Città di Barrafranca si celebravano tutte quelle Donne, Madri, Lavoratrici che ancora oggiAggiungi un appuntamento per oggi si trovano a dover lottare contro i soprusi dei loro mariti, compangi o datori di lavoro ed ha volte perdendo la vita tragicamente.
Il senso della manifestazione è stato quello di ricordare come delle grandi Donne del Passato e del Presente e delle grandi Madri, Lavoratrici e Donne abbiano contribuito alla crescita culturale e sociale del nostro grande Paese.
Sentito anche l’intervento della Dr.ssa Stella Arena dell’Associazione “Donne Insieme” che ha parlato delle soffereze delle Donne nella conquista dei propri diritti nel corso del tempo.
La manifestazione è proseguita con la declamazione di alcune poesie recitate dai vari responsabili delle associazioni che hanno partecipato alla giornata, accompangate dalle note di un terzetto musicale di eccezionale bravura – Lury Amorelli, Giuseppe Salomone, Beatrice Giammusso -. Le poesie legate a dei palloncini sono state fatte volare in cielo simbolicamente.
Poi, il corteo si è snodato per le Vie Cittadine ed ha conclusione i Volontari hanno deposto una corona di mimose davanti alla porta della Chiesa in Piazza Umberto insieme a tanti lumini accesi.
La Croce Rossa intende riproporre il prossimo 8 marzo l’attività intitolandola “Il Giorno della Donna Città di Barrafranca” facendola entrare nel contest cittadino come un’appuntamento sempre nuovo e diverso.
Al termine i ringraziamenti sentiti a tutte le Associazioni partecipanti, al Comune di Barrafranca, al Comandante dei Carabinieri e della Polizia Municipale per la partecipazione.

Visite: 661

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI