Barrafranca. Grande successo del cantautore Paolo Russo

Barrafranca. Grande successo del cantautore Paolo Russo lo scorso 25 Agosto al Palagiovani Il concerto del musicista-cantautore Paolo Russo, accompagnato per l’occasione da Emanuele Primavera alla batteria e Kim Baiunco al contrabbasso, sabato scorso ha registrato il tutto esaurito. Dopo la rassegna “Contemporanea/mente … 2018” che ha ospitato, spaziando tra eventi musicali e teatrali, la compagnia di Enzo Mancuso ed i suoi Pupi, il cantautore Davide Campisi accompagnato da Andrea Ensabella, il cantastorie Nonò Salamone, i “da Black Jezus” -Luca Impellizzeri, Ivano Amata, Giuseppe Crapanzano, il duo Kevin Marchì e Federica Mosa, la regista Patrizia Fazzi con la sua “Compagnia degli imbuti” (Alessia Cacciato, Rosario Manusè, Lorenzo Prestipino, Rocco Rizzo, Valeria Fazzi, Antonella Barbera, Fabio Leone), l’attrice Lucia Sardo, il comico Giovanni Cacioppo, i Defencewalls (Fabio Costantino, Alessandro Conti e la partecipazione di Franko Russo), il Gruppo “Zu Luciano Love n Bass” (Luciano Maugeri, Leandro Costa, Franko Russo), il cantautore Paolo Russo in trio con Emanuele Primavera e Kim Baiunco, e la partecipazione anche dei giovani artisti barresi Gabriele Caputo, Ettore Baiunco e Giuseppe Bonincontro, ancora una volta l’Associazione di Promozione Sociale “sedievolanti” di Barrafranca, con l’edizione OFF della rassegna “Contemporanea/mente … un altro tempo per un altro spazio”, ha proposto una chicca della musica d’autore. Il pubblico ha accolto con entusiasmo e grande partecipazione l’esibizione cantando molti degli undici brani dell’album “Relativamente”, che l’artista barrese ha pubblicato il 27 maggio 2018, e alcune cover di canzoni famose di altri noti artisti. Nel corso della serata, l’Associazione di Promozione Sociale “sedievolanti” di Barrafranca – nelle persone di Maria Gagliano, Katia Spanu, Genny Di Dio, Antonella Baiunco, Salvatore Ligotti, Giuseppe Patti, Massimo Calabrese, Filippo Salvaggio, Gianni Ruggeri e del Presidente Salvo Zafarana -, promotrice della rassegna, con l’auspicio di offrire una seconda edizione di “Contemporane/mente… un altro tempo per un altro spazio” ancora più ricca e varia, comprendente la partecipazione di artisti del territorio siciliano e non, di alto e prestigioso livello artistico, ha ringraziato con soddisfazione: gli spettatori, che con la loro
partecipazione alla rassegna hanno reso concreto lo scopo del progetto, l’Amministrazione Comunale di Barrafranca che ha patrocinato il progetto rendendo disponibile e fruibile la struttura del Palagiovani; la Pro Loco di Barrafranca, per mezzo dell’ex Presidente Filippo Salvaggio e dell’attuale Gero Giunta, la cui collaborazione ha dato spinta e sostegno alla iniziativa; il sindaco Fabio Accardi e l’Assessore Giovanni Patti, che hanno creduto nel progetto fin dalla sua nascita per le sue finalità sociali e culturali; i sostenitori del progetto, ARPA srl di Sebastiano Aiello, AVIS di Barrafranca nella persona del presidente Giuseppe La Rosa, le farmacie Agozzino, Cannada e Mattina, che con il loro sostegno economico hanno contribuito allo sviluppo del progetto e alla sua compiuta realizzazione; e, tutti quegli amici che hanno volontariamente e liberamente collaborato nelle forme più varie, fornendo il loro supporto pratico e logistico e cooperando per il buon esito della rassegna, quali le Cartolibrerie Europa e Centro Grafico, Soluzione stampa, Radio Luce, Roberto Caputo, Angelo Pilotta, Giuseppe Crapanzano, F.lli Calabrese, Salvatore Marchì, Gaetano Tummino.

Visite: 301

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI