Azienda delle Foreste Enna; chiusa l’area attrezzata del Parco Ronza

Per tutti gli amanti della gita fuori porta e non solo dell’ennese arriva una doccia fredda. Infatti il dirigente capo provinciale dell’Azienda delle Foreste Ettore Foti ha comunicato che l’area attrezzata del parco Ronza, tra Enna e Piazza Armerina rimarrà chiusa al pubblico sino a nuove disposizioni. Il motivo è la necessità di eseguire da parte dell’Azienda delle foreste, interventi di manutenzione delle stesse infrastrutture di fruizione del pubblico. Il che significa che l’area non sarà fruibile non solo nel giorno di pasquetta ma anche negli altri per antonomasia dedicati alle gite fuori porta come il 25 aprile e l’uno maggio. Non è la prima volta che l’area attrezzata del parco Rona rimanga chiusa al pubblico per un lungo periodo. Una volta lo è rimasto per atti di origine dolosa mentre un’altra volta nel 2004 perchè in una giornata di fruizione al pubblico furono commessi numerosi atti vandalici dalle stesse persone che provocarono danni per diverse centinaia di migliaia di euro. Dall’Azienda comunque fanno sapere che saranno regolarmente aperte le altre aree attrezzate di competenza dell’Azienda come la Selva pergusina e zona Vivaio a Pergusa, all’interno della Riserva naturale Speciale, San Giuliano nei pressi della stazione di Villarosa, la zona demaniale sulle sponde del Lago Nicoletti, e le aree attrezzate di Monte Altesina all’interno dell’omonima Riserva naturale tra Leonforte e Nicosia e di Campanito Monte Sambughetti in territorio di Nicosia.

Visite: 1433

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI