Automobilsimo: cronoscalata Monte Erice, già 160 iscritti

Superata quota 160 iscritti per la cronoscalata Monte Erice, gara giunta quest’anno alla sua 57esima edizione e valevole come prima prova del Campionato Italiano Velocità della Montagna e per il Campionato Siciliano Auto Storiche, in programma da venerdì 17 a domenica 19 aprile. Numero destinato a crescere ulteriormente, dal momento che la chiusura delle iscrizioni è stata prorogata a mercoledì 15 aprile alle ore 20.

Tra i piloti iscritti spicca Christian Merli, vincitore della scorsa edizione della cronoscalata, che guiderà una Osella FA 30 Evo RPE. Hanno perfezionato la registrazione anche i piloti Franco Cinelli (Lola B99/50 Evo della Etruria Racing), Achille Lombardi (Osella PA21 S Evo della Ab Motorsport), Domenico Cubeda (Osella PA 2000 Honda della Cubeda Corse) e Francesco Leogrande (Porsche Gt3 della Fasano Corse).

Boom di iscrizioni fra i piloti locali. Tra questi, oltre ai già citati Alberto Santoro e Giuseppe Castiglione, parteciperanno alla gara anche Giuseppe Martinez (Lucchini P3m della Drepanum Corse), Vincenzo Pellegrino (Radical Sr 4 della Cst Sport), Giuseppe Gulotta (Radical Sr4 della Jonia Corse), Dino Blunda (Speads Rm08) e Nicolò Incammisa (Radical Sr4 della Catania Corse).

Una la donna iscritta al momento, la giovane Alessia Sinatra che guiderà la sua Radical Sr4 della scuderia Catania Corse.

 

«Siamo soddisfatti per il numero delle adesioni che sono finora pervenute – spiega Giacomo Bongiorno, vicepresidente dell’Automobile Club Trapani -. Siamo certi che il numero aumenterà in quanto ci sono ancora due giorni per perfezionare le iscrizioni. Ciò testimonia il buon lavoro svolto fin qua dall’Automobile Club Trapani ed è attestazione di stima e fiducia nei nostri confronti. L’Ac Trapani sta lavorando intensamente per regalare ad appassionati e piloti una manifestazione sportiva degna del nome e del blasone della Monte Erice».

Visite: 689

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI