Automobilismo XXI Rievocazione storica Trapani-Monte Erice, attiva da stamattina la mostra di motori e cimeli storici

XXI Rievocazione storica Trapani-Monte Erice, attiva da stamattina la mostra di motori e cimeli storici

Trapani, 21 giugno 2018. Stamattina è stata allestita una mostra di cimeli motoristici storici (via Garibaldi, piazza Mercato del Pesce e piazza Saturno), nell’ambito della XXI Rievocazione storica Trapani-Monte Erice, manifestazione di auto storiche che si terrà nel weekend 23-24 giugno, ma che prevede numerosi eventi collaterali di promozione del territorio.

Alcuni dei cimeli storici in mostra provengono dal Museo della Facoltà di Ingegneria meccanica dell’Università di Palermo, presieduta dall’ing. Giuseppe Genchi. E, poi, sono a disposizione dei visitatori anche foto e oggetti appartenuti a piloti locali, tutto in maniera gratuita.

Durante i giorni in cui si terranno le mostre (da oggi fino a domenica) sarà attiva un’app, anch’essa gratuita, scaricabile sullo smarthphone, che consiste in una audio guida dei luoghi nei quali è allestito un museo itinerante: Trapani H.U.B. – Historic car & urban beauty.

Ieri pomeriggio, nell’ambito della manifestazione, presso la chiesa di Sant’Alberto in via Garibaldi, Vittorio Sartarelli, figlio del compianto Francesco Sartarelli, pilota trapanese a cui è dedicato il Club di Auto e Moto d’epoca di Trapani, ha presentato un suo libro dal titolo “F. Sartarelli un pilota trapanese degli anni ’50”.

IL PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

– Venerdì 22 e sabato 23 giugno, a piazza Mercato del Pesce saranno esposte delle vetture Alfa Romeo per ricordare il settantesimo anniversario della nascita della famosa casa automobilistica italiana;

– Venerdì 22 giugno, alle ore 19, presso la chiesa di S.Agostino si svolgerà una conferenza dal titolo: “Imparare dal passato per pianificare il futuro” con la partecipazione di diversi relatori e la collaborazione dell’associazione Salviamo le Tonnare ed il club Unesco;

– La Rievocazione Storica Trapani-Monte Erice, Manifestazione Nazionale ASI, prenderà il via sabato 23. La mattina, dopo le verifiche sportive che si terranno a piazza Vittorio Veneto, le auto (a distanza di 1 minuto l’una dall’altra) prenderanno il via percorrendo il lungomare. Giungeranno a Bonagia dove visiteranno l’ex tonnara, il museo e le muciare; proseguiranno poi verso il territorio di Castellammare del Golfo: anche qui sosteranno per una breve visita del castello a mare. Dopo pranzo visiteranno l’area archeologica di Segesta, per poi fare ritorno.

La sera, durante la cena che si terrà alla Casina delle Palme, le vetture sosteranno in mostra statica a piazza Scarlatti, da dove dopo cena si incolonneranno per la sfilata denominata “Auto d’Epoca in Passerella”: si svolgerà lungo Corso Vittorio Emanuele, proprio di fronte Palazzo Cavarretta, nel centro storico di Trapani. Ogni equipaggio sfilerà davanti a tanti spettatori. Saranno premiate le vetture più belle ed eleganti, ma anche gli equipaggi abbigliati nella maniera più consona all’epoca della propria auto: una giuria di esperti esprimerà un voto e a fine serata saranno assegnati i riconoscimenti alle varie categorie partecipanti. La diretta sarà anche visibile in streaming, su Facebook.

– La mattina seguente (domenica 24 giugno) tutti gli equipaggi si ritroveranno presso piazza Vittorio Emanuele per dare il via alla Rievocazione Trapani Monte Erice, così come avveniva negli anni ’50. Si dirigeranno a Valderice dove si svolgeranno delle prove cronometrate e, poi, partiranno alla volta di Erice dove le auto attraverseranno lo splendido borgo medievale per poi sostare nel piazzale San Giovanni. Seguiranno pranzo e i saluti di rito.

La Rievocazione, organizzata dal Club F. Sartarelli, è inserita nel campionato nazionale Asi con strumentazione classica a lancette.

Media partner Radio 102.

Visite: 206

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI