Automobilismo WEC, 6 Ore Bahrain | Pole e vittoria per Davide Rigon nell’ultimo appuntamento sulla pista di Sakir

WEC, 6 Ore Bahrain | Pole e vittoria per Davide Rigon nell’ultimo appuntamento sulla pista di Sakir

Sul circuito di Sakir, teatro della 6 Ore del Bahrain e appuntamento conclusivo del Campionato del Mondo GT FIA WEC, Davide Rigon in coppia con Sam Bird ha messo insieme il weekend perfetto portando in trionfo la Ferrari 488 GTE-Pro numero 71 del team AF Corse. A Davide è mancato solamente il giro più veloce della gara, sfuggito per un decimo.
Dopo aver conquistato la pole position numero quattro della stagione, infliggendo ai diretti avversari su Aston Martin e Ford un distacco importante superiore ai tre decimi, la coppia italo-inglese ha agguantato lo scalino più alto del podio bissando il successo agguantato a Spa-Francorchamps, proprio davanti alla vettura gemella numero 51 dei neo-campioni del Mondo Pier Guidi/Calado con un arrivo sul traguardo in parata. Lungo i 5412 metri la vettura di Maranello si è dimostrata perfettamente a suo agio riuscendo a gestire al meglio i suoi pneumatici, arrivando a doppiare la concorrenza e firmando il 22° successo Ferrari nel WEC, il 27° se si considerano quelli ottenuti nell’Intercontinental Le Mans Cup 2010 e 2011.
“Concludere la stagione con una pole position e una vittoria è assolutamente fantastico. Il weekend non era iniziato nel migliore dei modi per noi, ma dopo diverse prove di set-up abbiamo trovato il bilanciamento ottimale che ci ha consegnato una pole position quasi inaspettata. Anche in gara la macchina si è dimostrata la migliore vettura del lotto e tutto è andato per il meglio. Nell’ultimo stint Sam aveva un ritmo fantastico e l’arrivo in parata insieme ad Alessandro e James è stata il degno finale di un weekend perfetto. Faccio i miei complimenti a nuovi Campioni del Mondo e ringrazio tutti i ragazzi della Ferrari e del team AF Corse per una grande stagione. Purtroppo alcuni episodi nella seconda parte dell’anno hanno condizionato il risultato finale, ma fanno parte delle corse” commenta Davide Rigon

Visite: 104

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI