Automobilismo TROFEO FAGIOLI, LA PROJECT TEAM CALA IL TRIS

TROFEO FAGIOLI, LA PROJECT TEAM CALA IL TRIS

A GUBBIO, TEATRO DELL’APPUNTAMENTO DOPPIAMENTE VALIDO PER IL CIVM E PER IL TIVM GIRONE SUD, IMPEGNO PER I DRIVER SICILIANI ANGELO GUZZETTA (PEUGEOT 106 RALLY), GIORGIO D’ALLURA (RENAULT CLIO RS) E ALFIO CRISPI (PEUGEOT 106 RALLY)

Gubbio (Pg), 16 agosto 2018 – Alla volta di Gubbio, per confermarsi al top. Saranno tre, infatti, i portacolori della scuderia Project Team schierati al via del 53° Trofeo Luigi Fagioli, prestigioso appuntamento doppiamente valido per il Campionato e per il Trofeo Italiano Velocità Montagna, in scena nel Perugino il prossimo fine settimana.

Alla guida di un trittico di piloti interamente siciliano, vi sarà Angelo Guzzetta, su Peugeot 106 Rally curata dalla Ferrara Motors. Il driver etneo, rilanciatosi nella lotta al titolo tricolore in classe A/1600 dopo il successo conseguito alla “Sarnano-Sassotetto” ai primi di agosto, sarà anche chiamato a difendere la leadership in Gruppo A, attualmente detenuta nel girone Sud del TIVM. Da registrare, altresì, il rientro del taorminese Giorgio D’Allura che, al volante della Renault Clio Rs della Ferrara Motors, andrà a caccia di punti pesanti nel “Trofeo” per consolidare la vetta nella “RS/2.0”. Lo schieramento sarà completato da Alfio Crispi, originario di Biancavilla, impegnato nella “E1 Italia/1400” alla guida della Peugeot 106 Rally ex Gabry Driver e sempre seguita dalla Ferrara Motors.

La gara, in programma lungo un tortuoso tracciato di 4150 metri che dalle porte di Gubbio condurrà i partecipanti al valico di Madonna della Cima, scatterà sabato 18 agosto con la disputa di due turni di prove cronometrate; la domenica successiva, invece, previsto lo start delle due manche ufficiali.

Visite: 172

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI