Automobilismo, trasferta d’Oltralpe per la Island Motorsport

TRASFERTA D’OLTRALPE PER LA ISLAND MOTORSPORT
SUGLI STERRATI D’OCCITANIA, ESORDIO STAGIONALE PER IL PORTACOLORI GABRIELE CAMPAGNOLI (SUBARU IMPREZA STI), IN COPPIA PER LA PRIMA VOLTA CON NICOLA ARENA, AL VIA DEL PRIMO ROUND DEL CAMPIONATO FRANCESE RALLY TERRA

Capdenac (Francia), 30 marzo 2017 – Trasferta d’Oltralpe per la Island Motorsport. La scuderia siciliana, infatti, affiderà i propri colori a Gabriele Campagnoli che, il prossimo fine settimana, sarà al via del 22° Rally Terre des Causses, appuntamento inaugurale del Campionato Francese Rally Terra, in scena lungo gli sterrati dell’Occitania.

Una “prima” stagionale di tutto rilievo per il pilota novarese che, per l’occasione, potrà contare sull’esperienza internazionale del “naviga” Nicola Arena, al suo fianco a bordo della Subaru Impreza Sti, curata dalla Top Run.

«La scelta di avviare la stagione sportiva in Francia, è stata dettata dalla peculiarità del tracciato di gara – ha spiegato Campagnoli alla vigilia – Le prove, infatti, sono molto lunghe ed eterogenee. In più, la competizione è molto sentita dagli specialisti locali, tanto che sono previste oltre cento vetture allo start. Inoltre, per la prima volta, sarò coadiuvato alle note da Nicola (Arena ndr), facendo tesoro dei suoi preziosi consigli. Una volta archiviato il ‘Terre des Causses’, invece, il mio 2017 agonistico proseguirà nella serie italiana, sempre su terra. Gli impegni di lavoro non mi consentiranno l’intera disputa del campionato tricolore, ma conto di prendere parte all’’Adriatico’, al ‘San Marino’, al ‘Nido dell’Aqila’ e al ‘Costa Smeralda’».

La competizione francese, che avrà nel comune di Capdenac la sede di partenza e arrivo, scatterà sabato 1 aprile con la disputa delle prime sei frazioni cronometrate, seguite dalle rimanenti quattro in programma la domenica successiva.

Visite: 197

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI