Automobilismo Super Trofeo | Karol Basz a caccia del poker nel regno di Spa-Francorchamps

Super Trofeo | Karol Basz a caccia del poker nel regno di Spa-Francorchamps

cid:image006.jpg@01CFE78B.64B18660

Questo fine settimana Karol Basz firmerà il suo debutto a Spa-Francorchamps in occasione del quarto round del Lamborghini Super Trofeo Europa. Il 26enne driver di Cracovia, insieme a Vito Postiglione al volante della “Lambo” Huracan numero 44 dell’Imperiale Racing andrà a caccia del quarto successo in altrettanti appuntamenti per proseguire la cavalcata in classifica che lo vede occupare il secondo posto.

Un cammino fin qui impeccabile da parte del portacolori della Minardi Management anche se resta il rammarico per alcuni episodi negativi che hanno negato la conquista di una meritata doppietta negli appuntamenti di Misano (causa una foratura in gara-1) e a Silverstone per un problema alla maniglia della portiera durante il pit stop di gara-2. Episodi che non scalfiscono il valore di un pilota entrato a far parte del Programma Lamborghini, che ha vissuto la prima tappa a Vallelunga con un intenso programma di preparazione atletica e lezioni in aula.

Vista la concomitanza con la 24 Ore in programma sempre sul tracciato delle Ardenne l’intero programma è anticipato di un giorno coi due turni di prove libere in programma giovedì 26 alle 10,35 e 14,55 in preparazione dei turni di qualifiche in programma venerdì 27 alle ore 09:50 con Gara-1 alle 13,50. Il quarto Racing Weekend si concluderà sabato 28 con Gara-2 (ore 10:25). Entrambe le manche saranno trasmesse in diretta sulla Pagina Ufficiale Facebook di Lamborghini Squadra Corse https://www.facebook.com/LamborghiniSquadraCorse/

“Non ho mai corso a Spa, ma ho studiato a lungo il tracciato e i suoi segreti attraverso il simulatore. L’anno scorto il team ha raggiunto risultati importanti e per questo cercherò di mantenere alto il trend positivo continuando a conquistare punti importanti insieme a Vito” commenta Karol Basz

“Siamo certi che anche a Spa-Francorchamps Karol potrà lottare per le posizioni di vertice. Nelle precedenti edizioni il team Imperiale e Vito Postiglione sono sempre stati molto veloci e questo ci fa ben sperare. In questo momento Karol è determinato più che mai grazie anche ad un ottimo e intenso lavoro sulla preparazione atletica intensificato durante la seduta con l’Accademy Lamborghini presso il tracciato Vallelunga” commentano i manager Giovanni Minardi e Alberto Tonti

Visite: 160

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI