Automobilismo, splendido Week End per la SGB Rallye

Grandi soddisfazione per la scuderia sgb rallye, Fabrizio La Rocca con alle note Donato Turra vince il 1° rally day centro sicilia, la stessa compagine grazie ai risultati degli altri suoi alfieri domina la classifica scuderie; nello slalom delle due città Barocche superlativa prestazione di Salvatore Bellini che porta la sua vettura al 3° posto assoluto ed al 1° di classe.

Fine settimana prestigiosissimo per gli equipaggi targati sgb rallye. La scuderia nebroidea presieduta dal preparatore Giuseppe Gulino ha infatti portato a casa un nel bottino di punti e risultati.

Nell 1° rally day centro sicilia, arriva una prestigiosa vittoria dal forte pilota Fabrizio La Rocca, autore di una splendida gara in coppia con il fido navigatore Donato Turra a bordo di una Subaru Impreza N4 del team Blue Orange di Francesco Caramazza. Lo stesso La Rocca ha dichiarato :”Sono soddisfattissimo della mia prestazione; risalire su una N4 a circa due anni di distanza e trovare immediatamente il giusto feeling mi ha dato molta carica. E’ stata una gara bellissima, molto molto tirata, non mi sono risparmiato nemmeno un momento, la battaglia con Mirabile e Doria è stata molto bella. Senza dubbio una delle più belle gare della mia carriera”

Altra ottima prestazione la fa segnare l’equipaggio composto da Giovanni Carbone e Giuseppe Avenia, che giunge al traguardo dominando la propria classe N3 a bordo di una performante Renault Clio Williams e ottenendo anche un ottimo terzo posto di gruppo che lo fa balzare al secondo posto di categoria nel campionato siciliano.

Gara sfortunata per il giovane promettente Marco Pilato che navigato da Marco Cusimano ha dimostrato ancora una volta le sue potenzialità e che solo qualche piccola sbavatura non gli ha concesso di stare nelle zone alte della classifica. Chiude comunque con un buon 8° posto di una sempre affollata classe A6. Alle sue spalle giunge un altro equipaggio di pari classe formato da Luigi Alesso e Angelo Caldarella entrambi a bordo di veloci ed affidabili Peugeot 106 Rally; nella stessa classe amaro ritiro per la rottura della frizione per Samuele Lo Piano con alle note la fidanzata Cristina Leone mentre lottavano per il podio di categoria sempre su Peugeot 106 Rally.

Altra gara sfortunata in classe N1 per Andrea Borrello navigato da Andrea Adamo, costretti a fermarsi per un problema burocratico ad inizio del rally.

Prestazione maiuscola invece per Tindaro Borrello con alla note il giovanissimo Kevin Schepisi che ottengono a bordo della loro Fiat Cinquecento Sporting di classe RS1 una strepitosa vittoria, che fa balzare il pilota in testa alla classifica del campionato siciliano di categoria proiettandolo alla vittoria finale.

Questi risultati permetto alla scuderia sgb rallye di vincere ancora una volta a pieno merito la classifica assoluta di scuderia, consolidando ancora di più la leadership siciliana.

Nella stessa giornata si è corso anche il terzo slalom delle città Barocche organizzato nelle strade tra Modica e Scicli, dove il nostro Salvatore Bellini ha mostrato il meglio di se andandosi a piazzare al terzo posto assuluto e vincendo la classe a bordo della sua potente Radical ProSport.

Visite: 533

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI