Automobilismo SLALOM DEI TRULLI, PROJECT TEAM SUGLI SCUDI

SLALOM DEI TRULLI, PROJECT TEAM SUGLI SCUDI
SEPPUR ALL’ESORDIO NELLA TAPPA PUGLIESE DELLA SERIE TRICOLORE, IL PORTACOLORI SICILIANO TONINO CARPENTIERI (PEUGEOT 106 RALLY) HA CONQUISTATO LA VETTA DEL GRUPPO N RILANCIANDOSI IN OTTICA CAMPIONATO

Monopoli (Ba), 1 luglio 2018 – Non poteva sperare in miglior debutto il pilota siciliano Tonino Carpentieri, reduce dal 6° Slalom dei Trulli – Coppa Città di Monopoli, quarto di otto appuntamenti del Campionato Italiano Slalom, andato in scena nel Barese. Il portacolori della scuderia Project Team, infatti, al volante della Peugeot 106 Rally curata da Alogna & Savona, ha conquistato la duplice vetta tanto di un competitivo Gruppo N quanto di classe 1600 una volta archiviate le tre manche in programma.

Seppur al debutto lungo gli impegnativi 3600 metri del tracciato, intervallato da 15 postazioni di rallentamento, che da Monopoli hanno condotto i partecipanti alle porte di Alberobello, il driver ericino, dopo aver sfruttato la ricognizione per iniziare a prendere le prime misure, ha spuntato il tempo vincente nella seconda salita, dopo un avvio inficiato dall’abbattimento di un birillo; nella terza e ultima frazione cronometrata, invece, è stato costretto al ritiro per la rottura di un semiasse (problema rivelatosi, alla fine, ininfluente ai fini del risultato).

Una vittoria che, sommata alle due piazze d’onore già conseguite in occasione del “Torregrotta” e dell’”Agro Ericino”, rispettivamente, primo e secondo round della serie tricolore, ha decisamente rilanciato Carpentieri, rientrato di diritto in piena lotta per il campionato. A tal fine, e per provare a confermare quanto di buono fatto in Puglia, un più che motivato conduttore isolano ha già fissato, in agenda, il prossimo appuntamento sportivo: lo Slalom di Campobasso, in programma il 22 luglio.

Visite: 98

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI