Automobilismo SIMONE PATRINICOLA SI PREPARA PER LA “SCALA” DELL’AUTOMOBILISMO NAZIONALE;

SIMONE PATRINICOLA SI PREPARA PER LA “SCALA” DELL’AUTOMOBILISMO NAZIONALE; ALTRA AZIENDA ALCAMESE CONTRIBUISCE ALLA SUA STAGIONE
Messa in archivio la “grande festa” dello scorso 27 maggio con la presentazione a Enna della Ligier JS 53 con migliaia di appassionati, tifosi e semplici cittadini in piazza Umberto, in casa dello Staff di Simone Patrinicola e dell’Autosport Sorrento si guarda al prossimo appuntamento del campionato nazionale di Durata organizzato dal Gruppo Peroni e che prevede il prossimo 24 giugno la prova nella “Scala” dell’automobilismo italiano ed in uno dei “templi” più importanti di quello internazionale ovvero l’autodromo di Monza. Anche questa prova sarà utilizzata dal team campano per testare la vettura in vista dell’esordio internazionale. Ad ogni modo nel clan dell’Autosport Sorrento si parte dal terzo posto assoluto ottenuto sul circuito di Misano Adriatico. Intanto gli attestati di stima ed affetto nei confronti di Simone Patrinicola vanno oltre i confini provinciali. Nei giorni scorsi un’altra azienda ha voluto dimostrare la vicinanza al pilota ennese in questo 2018 che potrebbe riservagli tante soddisfazioni. Si tratta dell’imprenditore alcamese Giuseppe Lupo, titolare della concessionaria Mercedes. “Ringrazio il signor Giuseppe Lupo per questo supporto – ha detto Simone Patrinicola – questo supporto che mi arriva ma da ulteriore responsabilità a cercare di fare il meglio possibile in questa stagione. Insieme a tutto lo staff dell’Autosport Sorrento stiamo lavorando in tutte le componenti tecniche ed organizzative per regalare a tutte le persone che ci supportano il massimo delle soddisfazioni anche se siamo consapevoli che non è affatto facile vista la agguerrita e qualificatissima concorrenza. Ma noi di sicuro quello che possiamo garantire il massimo dell’impegno a partire dal prossimo appuntamento di Monza”.

Visite: 598

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI