Automobilismo: SGB Rallye con 9 piloti allo Slalom di Grotte

Forza nove per la SGB Rallye allo slalom di Grotte

Domenica 11 settembre, in contemporanea con il Fabaria Rally, la scuderia S.G.B. Rallye sarà impegnata anche alla terza edizione dell’Autoslalom Città di Grotte, gara valida per il campionato siciliano e per lo Challenge Palike.

Saranno nove i piloti della scuderia siciliana al via della gara che li ha visti protagonisti anche nelle passate edizioni, in cerca di punti importanti per il campionato siciliano di categoria.

Tra le attività di base due piloti al via, Mario Guarnieri in N1400 su Peugeot 106 Rally e Salvatore Bellanca in N2000 a bordo di una Renault Clio Williams.

In una insolita affollata classe N2000 saranno tre i piloti al via per i colori della SGB, il leader del campionato e secondo assoluto dello Challenge Palike sarà il favorito d’obbligo, si tratta del preparatore e pilota di Alessandria della Rocca, Giuseppe Cacciatore al via a bordo della sua Renault Clio Rs. Nella stessa classe al via alla ricerca di un podio finale Alfonso Piazza su Renault Clio Williams e Claudio Di Falco a bordo di una Fiat Uno Turbo.

In classe A1150 al via Fabio La Greca, in gara per testare la sua Fiat Cinquecento sporting, in classe A1600 torna in gara, dopo la sfortunata parentesi della Targa Florio, Mario Bellanca a bordo della sua Citroen Saxo Kit.

Lotta all’ultimo birillo in classe A2000, dove oltre alla vittoria di classe, si cercano punti importanti per attaccare la leadership di campionato siciliano, tra i contendenti ci sono anche i due portacolori della SGB Rallye, Giuseppe Vullo e soprattutto Stefano Messina, secondo nella classifica provvisoria, piloti entrambi velocissimi a bordo di due Fiat Uno Turbo.

Visite: 231

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI