Automobilismo Rovera domina gara 2 della Carrera Cup Italia a Imola

Rovera domina gara 2 della Carrera Cup Italia a Imola

Il pilota varesino e campione in carica esordisce in stagione cogliendo una grande vittoria con giro più veloce domenica e un quarto posto in gara 1 sabato sulla Porsche 911 GT3 Cup del team Tsunami. Il prossimo weekend primo impegno 2018 nella Carrera Cup France a Spa: “Siamo ripartiti con il piede giusto, felice per il risultato e soprattutto il lavoro svolto ma ci proiettiamo subito verso la nuova sfida”

Imola / Varese, 29 aprile 2018. Alessio Rovera inaugura con una grande vittoria la stagione 2018 nella Carrera Cup Italia. Il 22enne varesino, campione in carica del monomarca tricolore di Porsche Italia, domenica ha dominato gara 2 del primo round disputato a Imola. Il portacolori dello Tsunami Racing Team è scattato dalla terza posizione in griglia, ma già al termine del primo giro ha saputo portarsi in testa al gruppo. Al volante della 911 GT3 Cup di ultima evoluzione, Rovera ha poi dominato fino al traguardo cogliendo anche il giro più veloce della gara, che gli è valso un punto aggiuntivo. La vittoria nella corsa domenicale si aggiunge al quarto posto ottenuto sabato in gara 1, quando il pilota varesino è stato tamponato nel finale da una vettura rivale perdendo così l’opportunità di salire subito sul podio. La rivincita è comunque arrivata subito, e nel migliore dei modi, in gara 2, anche se ora l’obiettivo è già focalizzato sull’imminente impegno nella Carrera Cup France. L’esordio stagionale è infatti in programma già il prossimo weekend (4-6 maggio) sul leggendario circuito di Spa, in ottica del quale Rovera non ha nascosto di aver già lavorato proprio a Imola.

Alessio Rovera dopo la vittoria in gara 2: “Volevo vincere attaccando fin dall’inizio e fortunatamente ci sono riuscito. E’ stata una gara intensa e ho sempre cercato di mantenere un ritmo piuttosto elevato. Rispetto alle bagarre di sabato, in gara 2 siamo sfilati bene e devo ringraziare la squadra per la perfetta vettura che mi ha messo a disposizione. La Carrera Cup Italia e lo Scholarship Programme negli anni scorsi mi hanno introdotto nel mondo Porsche permettendomi di formarmi e di fare tanta esperienza, quindi proveremo a vincere anche nella serie francese. Ci proiettiamo subito a Spa, trasferta per la quale abbiamo lavorato già questo weekend, soprattutto pensando all’usura degli pneumatici. Siamo ripartiti con il piede giusto, sono felice per il risultato ma molto di più per il lavoro svolto con tutto il team Tsunami”.

Visite: 180

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI