Automobilismo Peccenini fa la voce grossa nel VdeV a Digione

Peccenini fa la voce grossa nel VdeV a Digione
Grazie a una gara 1 strepitosa e una gara 2 “in controllo” il pilota milanese resta al comando nel Trofeo Gentlemen Drivers e nella top-5 assoluta del Challenge Monoplace, dove tornerà sulla F.Renault 2.0 del team lombardo TS Corse dopo la pausa estiva: “Un successo davvero importante per tutta la squadra, continueremo a lavorare per farci trovare pronti alla ripresa in settembre”

Digione (Francia). E’ un Pietro Peccenini più agguerrito che mai quello che a Digione è tornato al successo ed è stato grande protagonista del quarto round del VdeV 2018 sulla Formula Renault 2.0 della TS Corse. Il pilota milanese ha colto punti preziosi sia in ottica campionato sia in ottica Trofeo Gentlemen Drivers nel Challenge Monoplace della serie internazionale, grazie soprattuto a una gara 1 strepitosa che lo ha visto rimontare da quarto a primo di categoria, festeggiando sul podio una vittoria fondamentale per il prosieguo della stagione, che, giunta al giro di boa, ora osserverà una lunga pausa estiva. Oltre al successo nel Trofeo Gentlemen, in gara 1 il portacolori della scuderia lombarda diretta da Stefano Turchetto ha anche colto un importante quarto posto assoluto, miglior risultato stagionale dopo il trionfo ottenuto nel diluvio a Barcellona in marzo. Scattato ottavo, infatti, al secondo giro Peccenini si è portato al settimo posto con una ficcante manovra alla prima curva e qualche tornata più tardi ha sfruttato al meglio una ripartenza da un periodo di safety car, quando è riuscito a infilare quattro avversari in un colpo solo.

Dopo una movimentata prima corsa, l’indomito driver classe ’73 è stato “in controllo” in una gara 2 rimasta quasi sempre neutralizzata dalle safety car (impiegata per ben tre volte) e conclusa con altri punti raccolti grazie al quarto posto finale di categoria. I risultati arrivati sul tracciato francese rilanciano Peccenini nelle due classifiche del Challenge Monoplace, dove continua la dura battaglia per la conquista di quello che sarebbe il terzo titolo personale nel Trofeo Gentlemen Drivers e la lotta con i più giovani piloti rivali per rimanere nella top-5 assoluta. Al termine della pausa estiva, il VdeV riprenderà nel fine settimana del 2 settembre in Spagna sul circuito di Navarra.

Peccenini commenta al termine dello spettacolare weekend vissuto a Digione: “Missione compiuta!In gara 1 abbiamo davvero disputato quello che potremmo definire un ‘garone’. Dopo una qualifica in cui avremmo potuto puntare almeno alla terza fila, in gara 1 abbiamo sorpassato gli avversari diretti e lottato fino alla fine per portare a casa un successo importantissimo. Siamo contenti per quanto dimostrato e per come siamo riusciti a tenere testa a tutti, tornando alla vittoria, fra l’altro con una gratificazione particolare dovuta al fatto che ci siamo riusciti in un fine settimana in cui abbiamo ricevuto delle visite gradite di nostri importanti partner ospiti. In pista ho avuto a disposizione una monoposto perfetta, a conferma dell’ottimo lavoro svolto fin dai test insieme alla squadra, che devo ringraziare e che in gara 1 sono felice abbia festeggiato anche il successo assoluto. Personalmente sono pure riuscito a invertire la tendenza che qui a Digione, pista tra l’altro splendida, mi aveva sempre visto raccogliere meno di quanto atteso. In gara 2 poi non eravamo nelle condizioni di attaccare, ma abbiamo comunque conquistato altri punti evitando qualsiasi problema. La pausa estiva del VdeV sarà lunga e alla ripresa ci attendono le sfide decisive, nel frattempo abbiamo programmato una due-giorni di test che ci vedrà impegnati a Imola per continuare a lavorare e farci sempre trovare pronti”.

Visite: 166

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI