Automobilismo OBIETTIVO LEADERSHIP A MISANO PER IL TEAM MELATINI RACING NEL TERZO APPUNTAMENTO DEL MINI CHALLENGE ITALIA

OBIETTIVO LEADERSHIP A MISANO PER IL TEAM MELATINI RACING NEL TERZO APPUNTAMENTO DEL MINI CHALLENGE ITALIA

SANDRUCCI A SOLI TRE PUNTI DALLA VETTA, FERRARO VUOLE IL PODIO

www.racingwebstudio.com/melatiniracing/foto/20180513_01.jpg
Gustavo Sandrucci

Massimo Ferraro

Potenza Picena, 12 giugno 2018. “Giro di boa” per il MINI Challenge Italia, che questo fine settimana approda a Misano per il terzo dei sei doppi appuntamenti della stagione. Sul circuito romagnolo, intenzionato a ritagliarsi uno spazio di assoluto rilievo ci sarà ancora il team Melatini Racing, alla sua prima stagione nel monomarca riservato alle veloci John Cooper Works in cui è presente stabilmente con due vetture.

Una di queste, nella livrea Cascioli by Melatini Racing, verrà affidata a Gustavo Sandrucci, che ha inaugurato il campionato centrando a Imola la pole, una vittoria ed un secondo posto. Il viterbese, ancora terzo nel successivo round del Paul Ricard e quindi quinto in Francia al termine di una Gara 2 condizionata dalla pioggia, occupa adesso il secondo posto nella classifica PRO, con sole tre lunghezze da recuperare nei confronti del leader Gabriele Torelli.

Da parte sua Massimo Ferraro, al via sempre con i colori del team marchigiano, punta a centrare il suo primo podio. Un obiettivo a cui il veloce siciliano, quest’anno al suo debutto nella serie, è andato già vicino in più di un’occasione. Il quarto posto da lui ottenuto a Imola in Gara 2 e il quinto di Gara 1 a Le Castellet, lo collocano di diritto nel gruppo dei protagonisti.

Tanto Sandrucci che Ferraro arrivano dunque in Romagna con l’intenzione di ambire al massimo risultato. Un risultato che realisticamente sembra essere proprio alla loro portata.

Il primo verdetto della pista sarà quello di venerdì, quando si svolgeranno le due sessioni di prove libere. Sabato, dalle ore 11.55 alle 12.25 è in programma la sessione di qualifica che stabilirà la griglia di Gara 1 (25 minuti più un giro da completare), il cui via è fissato per 19.05. Gara 2, della stessa durata, scatterà infine domenica alle ore 13.10, sempre con la diretta streaming sul sito internet MINI.it.

Visite: 123

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI