Automobilismo, nasce la Scuderia Erice Historic Car

Nella giornata di martedì 8 Agosto, nella cornice della storica sede di Trapani di Via Virgilio, si è svolta la prima riunione della nuova compagine della Scuderia Erice historic car.
La nota Scuderia, affiliata del Registro Italiano Veicoli Storici, permetterà a tutti gli affiliati di ottenere la certificazione di rilevanza storica, necessaria al rilascio di polizze assicurative dedicate. Organizzatrice inoltre della Cronoscalata Monte Erice Storica che ha visto la sua ultima edizione nel Giugno del 2014, grazie alla ritrovata grinta di alcuni vecchi soci ed all’apporto di nuovi elementi, riparte con un calendario ricco di eventi per l’anno 2017-2018.
Molte, infatti, le idee presentate dal nuovo direttivo, eletto all’inizio della seduta, accolte ed appoggiate dal riconfermato presidente Peppe Giuffrè la cui rielezione è stata fortemente voluta da tutto il club vista anche la sua esperienza di gestione ed organizzazione di eventi anche per il Ferrari Club Italia per il cui pranzo degli auguri ormai da diversi anni costituisce la punta di diamante con la sua famosa cassata estemporanea.
Giuffrè ha dato la sua più ampia disponibilità per mettere al servizio della Scuderia tutta la sua arte e la sua conoscenza in materia di organizzazione di eventi esprimendo la forte volontà di far muovere la nuova programmazione della rinnovata Scuderia anche in ambito sociale.
È proprio per questa forte volontà di connubio della passione per le auto e dell’attenzione al sociale che la prima attività in programma, prevista per il mese di ottobre, sarà “disabilità in movimento”, una due giornate in cui giovani disabili potranno prendere parte a delle iniziative sportive automobilistiche e partecipare alle gare in programma.
Sempre nel mese di ottobre si ridarà vita anche alla mostra scambio, già in precedenza organizzata con grande successo, che vedrà lo svolgimento della sua IV edizione all’interno della sede di via Virgilio che verrà anche trasformata in un piccolo museo dove a rotazione trimestrale sarà possibile ammirare le rare e particolari auto degli stessi soci della Scuderia al fine di attirare appassionati e turisti da tutto il mondo.
Un progetto ambizioso in cui Giuffrè crede fortemente anche grazie alla collaborazione del nuovo direttivo composto da:
Vice Presidente: l’Alcamese Gaspare Bianco già responsabile commissione eventi nazionali del Ferrari Club Italia, membro del comitato organizzatore del Giro di Sicilia, appassionato e collezionista di auto e moto d’epoca;
Segretaria: Elena Chiarelli, pilota di Rally Storico, partecipante alla 100° Targa Florio Rally e riconosciuta come unico equipaggio femminile presente;
Tesoriere: Luigi Pastorello, appassionato di auto storiche e sportive, Pilota di Rally con auto splendide come la Dallara, Alfa Romeo 155 Ufficiale, Opel Manta e tante altre
Direttore Sportivo: Enzo Serse, Pilota di Rally storico e vincitori di campionati regionali e nazionali;
Consiglieri :
Salvatore Culcasi Pilota Rally di Auto storiche
Vittorio Gabriele Avvocato e Pilota Rally di Auto storiche
Antonino Vario: Imprenditore ed appassionato di gare;
Livio Marrocco: Imprenditore ed organizzatore di eventi

La nuova compagine, le nuove proposte e il programma di grande spessore hanno già interessato moltissimi appassionati che non hanno tardato ha far pervenire numerose richieste di adesione che sono già al vaglio dell’apposita commissione istituita.

Visite: 79

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI