Automobilismo Magliona torna subito in gara alla 63esima Coppa Nissena

Magliona torna subito in gara alla 63esima Coppa Nissena
Il 22-24 settembre il driver sardo affronta sulla Norma-Zytek la penultima prova dell’Italiano Montagna ancora in Sicilia, casa della scuderia CST Sport, dopo aver conquistato il Tricolore di gruppo E2SC domenica scorsa a Erice: “Gara importante, dobbiamo confermare i progressi anche a Caltanissetta”

Sassari, 20 settembre 2017. Fresco di titolo di campione italiano nel gruppo dei prototipi E2SC, Omar Magliona torna subito “in pista” in Sicilia dal 22 al 24 settembre per la 63^ Coppa Nissena. Dopo il podio assoluto e la vittoria di categoria conquistate domenica scorsa a Erice, il pilota sardo disputerà l’undicesimo round, secondo consecutivo in Sicilia, del Campionato Italiano Velocità Montagna, che a Caltanissetta segnerà anche un nuovo appuntamento casalingo per la sua scuderia, la siciliana CST Sport. Uno stimolo in più per andare a caccia di un risultato di vertice davanti ai propri tifosi e al sempre appassionato pubblico dell’isola. Per riuscirci, il sette volte campione italiano salirà a bordo della Norma M20 Fc Zytek preparata dal Team Faggioli e gommata Pirelli con la quale in CIVM occupa anche la seconda posizione della classifica assoluta dopo aver conquistato cinque podi nelle ultime cinque cronoscalate tricolori disputate. Venerdì pomeriggio sono in programma le verifiche sportive e tecniche, mentre sabato lungo i 5450 metri del classico tracciato di Caltanissetta il via delle due prove ufficiali è fissato alle 9.30. Domenica 24 settembre la giornata decisiva con la partenza di gara-1 della 63^ Coppa Nissena alle 9.00 e quella di gara 2 a seguire.

Magliona dichiara in vista della seconda trasferta di fila in Sicilia: “Sarà una gara importante dove dovremo ponderare la scelta delle gomme. Caltanissetta è un percorso ben differente e più scorrevole rispetto a Erice e la minima sbavatura condiziona pesantemente il ritmo ideale. Un tracciato di quelli che prediligo, ma appunto selettivo e dove hai necessità di essere in piena sintonia con il prototipo, quindi anche con la sua aderenza sull’asfalto. Speriamo di poter incamerare ulteriori riscontri positivi e che gli pneumatici semplifichino la ricerca del grip di cui avremo bisogno. Sono contento per come stiamo lavorando, abbiamo migliorato molto rispetto alla scorsa stagione e dobbiamo continuare il trend positivo davanti al pubblico siciliano della Nissena. Le motivazioni non mancano ed è un bene che torniamo in gara già questo weekend”.

Visite: 136

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI