Automobilismo, l’ennese Simone Patrinicola alla guida di una Ligier Js 53 alla conquista dei circuiti più importanti d’Italia e d’Europa

Con una kermesse degna dell’avventura che si sta andando ad affrontare ieri domenica 4 febbraio presso il Kartodromo internazionale di Sarno il team Autosport Sorrento del patron Tonino Esposito ha presentato non solo la nuova stagione che ancora una volta la vedrà impegnata con le proprie vetture in svariato fronti, ma soprattutto “la vettura” una Ligier Js 53 quella che vedrà il piccolo ma vulcanico team concorrere sua nel campionato nazionale Sprint prototipi che in gare di durata sia in Italia che all’estero. Ed uno dei due piloti che cercheranno di raggiungere importanti risultati, (uno sarà Michele Esposito) sarà il ventiquattrenne ennese Simone Patrinicola che nel 2017 con una Radical ha portato il Team Autosport Sorrento a competere a la pari, nel Campionato Italiano Sport Prototipi, di team con tecnologie e budget di granlunga superiori. Simone Patrinicola ha infatti conquistato il titolo italiano della categoria U25 e il secondo posto Assoluto. Adesso con questa vettura sicuramente più performante si punterà a qualcosa di più ambizioso.

Visite: 1071

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI