Automobilismo, l’Aci Racing Week End torna a Vallelunga per l’ottavo Round

Campagnano di Roma (RM) 10 settembre 2015.Dopo l’antipasto di settimana scorsa sul circuito di Adria che ha riaperto ufficialmente la stagione dei motori targata Aci Sport Service, da domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani, sul circuito romano di Vallelunga, sarà nuovamente tempo di spettacolo con l’ottavo Aci Racing Weekend stagionale che promette grandi emozioni. 34 supercar si sfideranno nel quinto round del tricolore Gran Turismo, mentre nel Campionato Italiano Turismo Endurance Giancarlo Fisichella, affiancato da Andrea Bertolini, farà gli onori di casa sulla Abarth 695 Assetto Corse Endurance. Tanta attesa anche per il Porsche Carrera Cup Italia che vedrà in pista molti dei piloti che settimana scorsa si sono sfidati sul circuito di Monza nella Porsche Mobil 1 Supercup. Grande fermento anche nei monomarca Seat con Ibiza e Leon Cup che aumentano in numeri e qualità di gara in gara. Spazio anche al Campionato Italiano Energie Alternative – Green Hybrid Cup e al MINI Challenge. 3 giorni di passione con ingresso gratuito scaricando il biglietto omaggio dal sito www.acisportitalia.it.     

 

Saranno 34 gli equipaggi che scenderanno in pista nel 5° round del Campionato Italiano Gran Turismo, appuntamento che apre l’ultima parte di stagione che si preannuncia di grande interesse. Ben sette equipaggi, infatti, sono racchiusi in appena 19 punti nella classe GT3, classifica che vede al comando la Ferrari 458 Italia di Frassineti-Beretta (Ombra Racing) per un punto appena sulla vettura gemella di Casè-Gattuso (Scuderia Baldini 27).  Nella GT Cup si ripropone il duello tra le Porsche dei fratelli Pastorelli (Krypton Motorsport), di Maino-Selva (Ebimotors) e la Lamborghini Galardo di Zanardini-Perel (Bonaldi Motorsport), mentre nella Coppa Lamborghini Huracan alle quattro vetture già presenti al Mugello si aggiunge quella di Bar Baruch-Faccioni (Vincenzo Sospiri Racing).

 

Il Campionato Italiano Turismo Endurance torna in pista per il suo quinto round stagionale tutto incentrato sull’emozionante lotta al vertice prestazionale ora premiata dal titolo Assoluto. La nuova corona tricolore vede Stefano Valli e Vincenzo Montalbano (BMW E90 3.2 Zerocinque) davanti a tutti grazie alla vittoria ed al secondo posto nelle due gare di Pergusa, ma la bagarre è a contatto ravvicinato perché in meno di 20 punti, seguono Mario Ferraris e Matteo Milani (Cinquone Romeo Ferraris – Abarth 500), Valentina Albanese (Seat Leon Racer TCR) ed i capoclassifica di Prima Divisione, Paolo Meloni e Max Tresoldi (BMW M3 W&D). Nella Seconda Divisione spicca il debutto di Giancarlo Fisichella che, per la gioia del pubblico di casa, comporrà una coppia stellare con il compagno di colori Ferrari, Andrea Bertolini, sulla Abarth 695 Assetto Corse Endurance.

 

Con 30 punti di vantaggio in classifica generale, Riccardo Agostini si presenta sul tracciato romano con le carte in regola per confermarsi leader della Carrera Cup Italia, il monomarca che si corre con le Porsche 911 GT3, giunta alla quinta prova stagionale. Il portacolori dell’Antonelli Motorsport precede il francese Come Ledogar (Tsunami RT) e il compagno di squadra Gian Luca Giraudi, ed è il favorito per la corsa al titolo 2015. Nella Coppa Michelin, il leader Alberto De Amicis può amministrare il suo vantaggio di 22 punti su Marco Cassarà (Team Ghianzani) e di 28 su Alex De Giacomi (Dinamic Motorsport), ma il pilota dell’Ebimotors è alla ricerca di qualche acuto anche nella classifica maggiore.

 

Grande attesa anche per i due monomarca targati Seat. Nella Seat Ibiza Cup Carlotta Fedeli cercherà di mantenere salda la sua leadership. La driver romana raddoppia nell’appuntamento di casa con la partecipazione anche alla Seat Leon Cup dove Jonathan Giacon comanda su Erik Scalvini.

 

Sull’autodromo romano spazio anche al Campionato Italiano Energie Alternative – Green Hybrid Cup dove tornerà in pista Jimmy Ghione a cercare di contendere le vittorie al capoclassifica Paolo Gnemmi, insidiato da Giulio Tommasin ed Edoardo Tolfo.

 

Il MINI Challenge 2015 torna in pista a Vallelunga dopo la lunga pausa estiva e lo fa con le lotte al vertice dove il pilota di casa Ivan Tramontozzi dovrà vedersela con tutti i suoi diretti avversari. Due su tutti: Gianluca Calcagni e Alessandro Sebasti Scalera.

 

Programma gare sabato 12 settembre: MINI Challenge 13.45 (R1); Campionato Italiano Gran Turismo – GT3 14.35 (R1); Campionato Italiano Gran Turismo – GT Cup 15.45 (R1); Porsche Carrera Cup Italia 16.55 (R1); Seat Ibiza Cup 17.45 (R1); C.I.E.A. – Green Hybrid Cup 18.55 (R1).

 

Programma gare domenica 13 settembre: Seat Leon Cup 8.20 (R1); Campionato Italiano Turismo Endurance 9.10 (R1); MINI Challenge 10.20 (R2); Porsche Carrera Cup Italia 11.10 (R2); Campionato Italiano Gran Turismo – GT3 12.00 (R2); Campionato Italiano Gran Turismo – GT Cup 13.10 (R2); C.I.E.A. – Green Hybrid Cup 15.35 (R2); Seat Ibiza Cup 16.25 (R2); Seat Leon Cup 17.35 (R2); Campionato Italiano Turismo Endurance 18.25 (R2).

 

Programma TV:

Campionato Italiano Gran Turismo – GT3 (Gara 1) Diretta AutomotoTV – Differita Rai Sport 1 (h. 23.05)

(Gara 2) Diretta Rai Sport 1

Campionato Italiano Gran Turismo – GT Cup (Gara 1 – 2) Diretta AutomotoTV

Campionato Italiano Turismo Endurance (Gara 1 – 2) Diretta Sportitalia

Porsche Carrera Cup (Gara 1 – 2) Diretta D-Max

Seat Ibiza Cup (Gara 1 – 2) Diretta Sportitalia

Seat Leon Cup (Gara 1 – 2) Diretta Fox Sport

Visite: 409

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI