Automobilismo la Coppa della Consuma pronta allo Start

La 53^ Coppa della Consuma pronta allo start
Il Campionato Italiano Velocità Salita Autostoriche virà il settimo round in salita unica a partire dalle 9.30 di domani domenica 25 giugno. fa tappa in provincia di Firenze per il round numero 7. Peroni e Bonucci in prima fila con un riscontro in prova inferiore ai 4 minuti.

Pelago (FI), 24 giugno 2017. Tutto come nelle previsioni all’interno delle due manche di prove ufficiali previste in occasione della 53^ Coppa della Consuma. Due soli piloti sotto i 4’, con la migliore prestazione per Uberto Bonucci, 3’53”26, al volante della Osella PA 9/90 della scuderia Team Italia e Stefano Peroni, 3’53”98, in gara con una Osella PA 8/10, anche lui del Team Italia. Naturalmente tempi virtuali in riferimento ad una ipotetica classifica assoluta, tempi reali in riferimento ai vari raggruppamenti previsti, quanto meno in funzione della gara di domani. Dunque le due potenti Biposto Corsa ad imprimere un ritmo da gara.
Ottimo spettacolo sugli 8,430 chilometri di gara, con molti concorrenti che hanno spinto al massimo per cercare il limite e dunque il giusto feeling con la propria vettura in funzione della gara di domani. Grande aggressività che si è manifestata proprio sulle curve più difficili ed insidiose, giusta premessa per assistere ad una gara che si preannuncia davvero calda, in tutti i sensi, viste le elevatissime temperature che si sono registrate sulla linea di partenza, ma anche in vetta, ad oltre 1000 metri di altezza. Pochi i miglioramenti nella seconda salita, ma va ricordato che le prove sono intese come conoscenza del percorso e dunque non avrebbe senso spingere in entrambe le salite. Certo è che quasi tutti i protagonisti attesi ad una buona prestazione, non hanno deluso le aspettative. Nel 1° Raggruppamento migliore prestazione per Tiberio Nocentini al volante della Chevron B19 del Team Italia, con un tempo di 4’26”91. Mentre nel 2° Raggruppamento il più veloce è stato Giuliano Palmieri, in gara con la Pantera De Tomaso della Scuderia Bologna Corse, il tempo lo ha fermato sui 4’28”39. Ancora nel 3° Raggruppamento, dove ha svettato Stefano Peroni, dominatore in campionato, che ha utilizzato al meglio la Osella PA 8/10 del Team Italia, visto il suo notevole 3’53”98, ad appena sette centesimi e due dal miglior tempo ottenuto da Uberto Bonucci, 3’53”26, migliore nel 4° Raggruppamento con la Osella PA 9/90 del Team Italia. Infine il 5° Raggruppamento ha visto primeggiare Giuliano Peroni che ha pilotato al meglio la Martini MK 32, anche in questo caso con i colori del Team Italia; il crono fermato su tempo di 4’04”06. Insomma spesso differenze minime a vantaggio di una gara che si prospetta bella ed incerta. Notte di riposo e di pensieri: domani sarà il giorno verità. Il primo cronometro scatterà alle 9.30.

Classifica Raggruppamenti CIVSA dopo 5 gare: 1° Raggr.: 1 De Angelis 31 punti; 2 Nocentini 28; 3 Di Fazio 22. 2° Raggr.: 1 Palmieri 28; 2 Adragna 27,5; Motti 27; 3° Raggr.: 1 Peroni F. 44; 2 Vezzosi 26; 3 Campogiani 19. 4° Raggr.: 1 Lottini 39,5; 2 Marelli 20; 3 Zucchi 18. 5° Raggr.: 1 Colotto 29; 2 Peroni G. 26; 3 Rossi 19.

Calendario del Campionato Italiano Velocità Salita Autostoriche: 7-9 aprile Lago Montefiascone (VT); 22–23 aprile Camucia – Cortona (AR); 6-7 maggio Scarperia – Giogo (FI); 20/21 maggio Trofeo Scarfiotti (MC); 3-4 giugno Cronoscalata del Santuario (PA); 17-18 giugno Cronoscalata Storica dello Spino (AR); 23–25 giugno Coppa della Consuma (FI); 7-9 luglio Cesana – Sestriere (TO); 1-3 settembre Limabetone Storica (PT); 22-24 settembre Chianti Classico (SI).

Visite: 148

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI