Automobilismo Ivan Pezzolla lancia una nuova sfida in CIVM

Ivan Pezzolla lancia una nuova sfida in CIVM

Al giovane pugliese già Campione Italiano e vincitore della coppa E2SC 1000 piacciono sempre più le nuove scommesse e per il 2018 si presenterà al volante di una Osella PA 21 spinta da motore BMW da 1000 cc

Fasano (BR), 31 marzo 2018. Ivan Pezzolla lancia una nuova scommessa per il 2018. Il giovane pilota pugliese, già campione Italiano RS Turbo e Under 25 nel 2014 e vincitore della Coppa E2SC 1000 nel 2017, sarà al via del Campionato Italiano Velocità Montagna con una nuova Osella PA 21 equipaggiata con motore BMW da 1000 cc di derivazione motociclistica.

Già nel 2017 Pezzolla ha gareggiato con l’Osella PA 21 Jrb con motore 1000, ma adesso il fasanese della Driving Experience Fasano, insieme al Team Catapano sta approntando una Osella PA 21, sulla quale sarà montato il generoso motore di piccola cilindrata.

-“Si tratta di una ulteriore nuova esperienza che certamente farà tesoro degli ottimi riscontri e dei dati che ho raccolto durante il 2017 con la già brillante Osella PA 21 Jrb – ha spiegato Pezzolla – questa biposto in nuova configurazione è costruita sulla base della PA 21, ma sulla quale faremo degli ulteriori sviluppi per poter essere ancora più competitivi e vicini alle prestazioni delle vetture equipaggiate con motori 1400 e 1600 cc. Una nuova scommessa molto elettrizzante che abbiamo pianificato con diversi partner, primo tra tutti il Team Catapano, con cui torno volentieri a collaborare per via dell’ottimo rapporto personale, di stima professionale e perché ha seguito questa vettura sin da quando nacque il progetto del Pa21 con motore motociclistico nel novembre 2010. Siamo quasi pronti per i primi test in pista in vista dell’Alpe del Nevegal che il 6 maggio inaugurerà il CIVM”-.

Ci saranno molti marchi legati alla preparazione dell’auto ed alla componentistica nel pool di partner 2018 del professionale driver. Sarà affidata alla mantovana Spark, marchio del Gruppo Vecchi srl, la progettazione degli impianti di scarico, mentre la preparazione del propulsore e la gestione elettronica saranno curate dal Rox Racing Team, brand direttamente collegato a BMW Motorrad Racing.

Visite: 196

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI