Automobilismo Iscrizioni in chiusura allo Slalom Rocca di Novara del 14 e 15 luglio

Iscrizioni in chiusura allo Slalom Rocca di Novara del 14 e 15 luglio
Possibile inviare le adesioni fino al lunedì 9 luglio alla gara organizzata da Top Competition in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, valida per il Trofeo Italia Centro Sud, Coppa Italia 5^ Zona e Campionato Siciliano. Cresce l’attesa nel territorio per il prossimo week end

Si avvicina la data di chiusura iscrizioni al 23° Slalom Rocca Novara di Sicilia del 14 e 15 luglio, termine ultimo per inviare le adesioni presso gli organizzatori della Top Competition sarà lunedì 9 luglio. L’attesa gara messinese organizzata dal professionale sodalizio di Torregrotta in collaborazione con la locale Amministrazione Comunale, cresce di giorno in giorno, in un territorio che attende con entusiasmo l’evento sportivo, visto anche nella sua efficace funzione di volano per l’intero comprensorio, che offrirà ancora una volta attraverso lo Slalom, la possibilità di essere scoperto e soprattutto vissuto, da quanti vi si recheranno per ammirare lo spettacolo delle evoluzioni dei piloti in corsa non solo per il successo in gara, ma anche per i punti del Trofeo Italia Centro Sud, Coppa Italia 5^ Zona e Campionato Siciliano, le serie riconosciute dalla Federazione alla spettacolare quanto selettiva competizione, che si svolgerà come sempre sui 3,3 Km che si snoda all’ombra delle famose Rocche di Novara. Il fine settimana motoristico inizierà sabato 14 con le operazioni di verifica che si terranno nel centro del caratteristico comune sui Peloritani, la gara avrà inizio alle 8 di domenica mattina, con una manche di ricognizione del tracciato, poi le tre manche di gara, al meglio delle quali sarà stilata la classifica assoluta e di classe.

Continuano ad arrivare le adesioni ed il numero è già congruo, fa sapere l’organizzazione che continua a lavorare su ogni aspetto, benché ogni particolare sia già definito da tempo. -“Insieme al Sindaco Gino Bertolami ed al suo Vice Salvatore Buemi, oltre che con l’intera Amministrazione di Novara, troviamo sempre delle novità o delle agevolazioni da offrire a piloti e pubblico – spiega Maria Grazia Bisazza Presidente Top Competition – è un interesse comune quello di favorire l’arrivo di quante più persone in un luogo davvero suggestivo e sempre più famoso non solo tra i turisti italiani ma soprattutto tra quelli d’oltre confine. La pianificazione della gara è stata completata da tempo e le disposizioni di sicurezza, nostra priorità, sono tutte già predisposte, nel pieno rispetto delle regole Federali”-.

Nel 2017 vittoria per il messinese Giovanni Greco su Radical SR4, davanti al giovane Emanuele Schillace su biposto uguale e terzo il catanese Rosario Miano su Elia Avrio. Ma quasi tutti i nomi più noti della specialità in Sicilia hanno confermato la presenza a Novara.

Visite: 155

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI