Automobilismo; inizia la stazione per la SGB Rallye

Non si poteva iniziare in modo migliore, la scuderia nebroidea diretta dal presidente Pippo Gulino sarà impegnata in una gara dai grandi numeri e dalla grande visibilità sul Circuito di Franciacorta con un più che determinato Alfonso Di Benedetto, ritornato per l’occasione a bordo della sua fida Peugeot 207 S2000 appena rialzata al suo ultimo step evolutivo. A condividere l’abitacolo ed a dettare le note ci sarà l’esperto Daniele De Luis, che insieme a Di Benedetto proveranno a dire la loro in un elenco partenti dai nomi importanti che conta campioni del calibro di Piero Longhi con 9 vetture WRC, 1 Kit, 10 R5 e 6 S200 classe di cui fare parte il forte e tenace Di Benedetto, che avrà anche il peso e la voglia di ripetere una prestazione maiuscola come quella dello scorso anno dove è arrivato alle spalle solamente del forte Luca Rossetti, lasciandosi alle spalle numerosissime vetture ben più performanti della sua.

Sarà una bellissima gara e chi mi conosce sa che amo le sfide e mi esalto. – queste le prime parole di Fofò Di Benedetto appena arrivato nelle zone di gara – Abbiamo appena terminato tutto l’aggiornamento della vettura portandola al top, la stessa con la quale lo scorso anno ho superato me stesso ottenendo una prestazione fantastica, sappiamo che sarà difficilissimo ripetersi anche quest’anno, ma noi entreremo in prova con la massima determinazione e grinta, attaccando subito fin dal primo metro. Guardando l’elenco partenti ci rendiamo conto che ci sono vetture davvero molto molto performanti, ma per chi ama le sfide come me, questo è un motivo per essere ancora più determinati. Speriamo in delle condizioni meteo variabili con magari della pioggia, situazione che amo particolarmente. Le prove quest’anno sono state modificate a vantaggio della velocità e della spettacolarità quindi avremo delle medie certamente più alte, siamo curiosi di vedere dove ci collocheremo e non vediamo l’ora di scendere in pista”.

Si inizia nel pomeriggio di venerdì con la cerimonia di partenza e la prima prova speciale, per poi passare alla giornata di sabato con lo svolgimento delle ps 2-3 e 4, conclusione della gara domenica con le restanti ps 5 e 6.

Evento nell’evento sarà il Franciacorta Event “Daniele Bonara” Tribute, al quale accederanno i migliori 20 equipaggi assoluti individuati dopo la ps 6 più altri 10 equipaggi scelti a discrezione dell’organizzazione.

Visite: 327

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI