Automobilismo; inizia con una vittoria il week end CST Sport

Subito successo in Pro-AM e top ten per Moscato a Spa Francochamps in gara 1 del Lamborghini Blancpain Super Trofeo per l’equipaggio formato dal giovane agrigentino della scuderia messinese in coppia con Spinelli sulla nuova Huracàn LP 620-2. Sabato 25 luglio gara 2 alle11.35 in diretta su Nuvolari ed in streaming. Al via lo Spino con Magliona leader di CN su Osella PA 21 EVO e l’ACI Racing Week End a Pergusa dove Currenti corre nel Tricolore Bicilindriche su Fiat 500.

Gioiosa Marea (M), 24 luglio 2015. Inizia con una vittoria l’intenso week end della Scuderia CST Sport. Successo in Pro-AM del Lamborghini Blancpain Super Trofeo per Marco Moscatoche condivide la nuova Huracàn LP 620-2 con il bravo Loris Spinelli, sul circuito belga di Spa Francochamps. Moscato sta colmando in fretta e con caparbia umiltà il debito di familiarità con una la pista belga, tra le più difficili ed insidiose, dove il 23enne agrigentino sta continuamente migliorandosi e lo ha dimostrato con un buon primo turno di guida in gara 1, permettendo al pescarese di rimontare ulteriormente e vincere la categoria Pro-AM tagliando il traguardo al sesto posto assoluto. DomaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani sabato 25 luglio gara 2 alle 11.35 in diretta su Nuvolari ed in streaming sul sito del monomarca Lamborghini.

Con le operazioni di verifica è iniziato un altro impegno internazionale per CST Sport quello con il penta campione sardo Omar Magliona su Osella PA 21 EVO Honda alla 43ì Pieve Santo Stefano – Passo dello Spino, nono appuntamento del campionato italiano Velocità montagna con validità FIA International  Hill Climb Cup. Il driver sassarese dopo il sesto successo su sei gare siglato la scorsa settimana a Rieti in Toscana è impegnato a difendere e rinsaldare la leadership tricolore contro una concorrenza sempre più agguerrita, al volante della monoposto curata dal Team Faggioli.

Impegnato nel Campionato Italiano Bicilindriche il giovane talento catanese Andrea Currenti su Fiat 500, che sarà sulla pista siciliana di Pergusa nell’ambito dell’ACI Racing Week End del 25 e 26 luglio. Il driver catanese di CST Sport è leader del tricolore Bicilindriche in salita ed ha fatto il vuoto e vinto in tre salite: ad Erice, Caltanissetta e Ascoli ed ora vuole cimentarsi anche serie in pista alla gara sul circuito ennese. Per Currenti alle 16.10 di sabato 25 luglio le qualifiche, mentre domenica 26 la gara alle 12.30 sulla lunghezza di 25 minuti più un giro.

-“Un fine settimana con due impegni internazionali comporta senz’altro un lavoro molto articolato, soprattutto con i nostri portacolori sempre alla ribalta – ha commentato Luca Costantino Presidente CST Sport – Anche per Currenti sarà un impegno duro in particolare per le elevate temperature non perfettamente congeniali alle bicilindriche. Naturalmente essere sotto i riflettori su più fronti da un’ottima carica positiva a tutta la squadra”-.

Visite: 446

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI