Automobilismo, il Team Melatini Racing cala i suoi Assi

Potenza Picena, 17 marzo 2016. A poco più di due settimane dal primo appuntamento della RS Cup, il team Melatini Racing cala i suoi due assi per il campionato del Gruppo Peroni Race che prenderà il via da Imola nel fine settimana del 2 e 3 aprile.
 
Ad alternarsi nel monomarca riservato alle Renault Clio 2 litri aspirato su una vettura della squadra di Potenza Picena, saranno infatti Gustavo Sandrucci e Giorgio Colombini, quest’ultimo già protagonista nei test che si sono svolti sul circuito umbro di Magione a inizio mese.
 
Per entrambi si tratterà di un debutto con il team Melatini Racing. Sandrucci, pilota viterbese con importanti esperienze in varie categorie Turismo, non è tra l’altro nuovo alla RS Cup, in cui lo scorso anno non ha mancato di mettersi in luce in diverse occasioni. Quello di Colombini, romano classe ‘81, nel 2015 secondo di classe alla 100 Miglia di Magione, è invece un esordio in piena regola. Insieme potranno comunque puntare ad ottenere dei risultati importanti.
 
La RS Cup si articolerà quest’anno su sei doppi round, per un totale di 12 gare. La prima tappa si svolgerà, come già detto, sul circuito del Santerno a inizio aprile e sarà seguita nell’ordine da Misano (8 maggio), Magione (29 maggio), Mugello (4 settembre), Vallelunga (25 settembre) e in conclusione Adria (23 ottobre).
 
Il team Melatini Racing, nella RS Cup la scorsa stagione centrò il terzo posto assoluto con Nicholas Comito Viola ed il quarto con Davide Nardilli, autore di un successo proprio nell’ultima prova di Adria. Ed è appunto dalla vittoria messa segno sul tracciato rodigino che la squadra marchigiana cercherà a Imola di riprendere un “discorso” che ha solamente interrotto.
 
E sempre a Imola, il team guidato da Simone Melatini affronterà anche il primo dei sei appuntamenti della Clio Cup Italia, il monomarca aperto alle Renault Clio 1.6 turbo per il quale ha già confermato i nomi di Alfredo De Matteo e delle due “new entry” Massimiliano Ciocca e Davide Nardilli, questi ultimi due provenienti anche loro dalla RS Cup, alla pari di De Matteo che nel campionato targato Peroni fu uno dei principali protagonisti nel corso del 2014.
 

Visite: 315

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI