Automobilismo, il giovane Driver ennese Simone Patrinicola ritorna alle corse ufficiali

Dopo 4 anni e 3 mesi, la giovane promessa ennese del mondo delle 4 ruote Simone Patrinicola ritorna alle corse. Infatti domenica prossima il driver ennese, figlio d’arte (suo padre William buon pilota di Rally), sul circuito romano di Vallelunga, parteciperà con la scuderia viareggina Costa Ovest all’ultima prova del campionato italiano Mit Jet che vede la partecipazione di vetture con ruote coperte con motori monomarca Renault di 2000 centimetri cubici di cilindrata. Simone che per 3 anni ha vissuto a Londra, nei mesi scorsi è stato convinto da alcuni suoi amici del circus dei motori a rimettersi in gioco e nei mesi scorsi ha effettuato dei test a Vallelunga prima e nello scorso fine settimana a Imola. E dopo questo si è convinto di rimettersi in discussione. “Non sarà facile riprendere questa attività perché gli anni persi si pagano e devo recuperare molto – ha commentato al termine del test di Imola – ma nello stesso tempo sto pian piano ritrovando gli stimoli giusti”. Ventitrè anni, Simone aveva in pratica bruciato le tappe nel mondo delle 4 ruote visto che sin dall’età di 4 anni era salito sui Kart rimanendoci sino a 16 e partecipando e vincendo tantissime gare sia a livello nazionale che internazionale. Dopodichè il passaggio nelle 4 ruote con ottimi risultati tanto che era stato selezionato da Aci Sport come uno dei giovani emergenti facendolo partecipare a Vallelunga a dei corsi di miglioramento di guida organizzata dalla sezione sportiva dell’Automobile Club Italia. Nel maggio del 2012 prima di prendersi una pausa di tre anni, nella Formula Light l’ultima gara ufficiale corsa proprio a Pergusa.

Visite: 2433

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI