Automobilismo, F4 Federico Iribarne al Mugello

La giornata del test ufficiali dell’Italian F.4 Championship Powered by Abarth organizzata all’Autodromo del Mugello è stata l’occasione per Federico Iribarne di fare la conoscenza col tracciato internazione toscano, proseguendo il lavoro iniziato a Imola la scorsa settimana.

Al volante della Tatuus del team Antonelli Motorsport l’argentino di Lanus, attualmente impegnato nel Campionato Formula Metropolitan, accompagnato dall’ex pilota Miguel Angel Guerra, seguito da vicino dal manager Giovanni Minardi e sotto l’occhio vigile di Gian Carlo Minardi, si è messo a confronto con l’insidioso circuito che ospiterà le monoposto il prossimo 12 luglio in occasione del quarto round della F.4 Tricolore. Per Federico si è trattato del secondo contatto con la vettura e con lo staff di Marco Antonelli “E’ stato un test molto positivo. Non ha commesso errori nonostante un circuito insidioso girando su tempi interessanti con gomma usata. Vista la poca esperienza non è riuscito a sfruttare al meglio la mescola nuova, ma sono ottimista in vista delle prossime usciteanalizza il manager faentino Giovanni Minardi

Mi sono adattato molto bene alla pista riuscendo a girare su buoni tempi entrando nelal top-10. Purtroppo quando ho montato le gomme nuove non sono riuscito a sfruttare al meglio la macchina, ma era solamente la mia seconda uscita in assoluto. Ho avuto la possibilità di provare due piste (Imola e Mugello) molto diverse tra loro e questo è stato molto importante. Insieme a Miguel Anguel Guerra e Castor Gonzale proveremo a programma il 2016commenta Federico Iribarne

Visite: 509

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI