Automobilismo: F2 Italian Trophy, Poker stagionale di Fontana a Misano

POKER STAGIONALE DI FONTANA A MISANO

L’alfiere HT trionfa in Gara 1 precedendo Bracalente, sul podio anche Zanasi

Non poteva iniziare in modo migliore il weekend di Misano per Andrea Fontana. Dopo aver conquistato la pole nella giornata di venerdì, il pilota veneto ha fatto la voce grossa anche il di sabato in Gara 1. Nonostante un’esitazione allo spegnimento dei semafori, che lo ha relegato in terza posizione, l’alfiere HT è subito riuscito a ricucire il gap.

Una volta agganciata la seconda piazza, scavalcando Marco Zanasi, eccolo mettere nel mirino Alessandro Bracalente. Sfida avvincente sul filo dei decimi quella tra i due avversari, dove al quinto giro giunge l’attacco decisivo nei confronti del marchigiano. Raggiunta la vetta, per Fontana non resta che gestire, mettendo in cassaforte il quarto sigillo del 2016.

Alle sue spalle Alessandro Bracalente ritrova nuovamente il podio, rimediando al passo falso di due settimane fa a Imola. L’alfiere Pave ha tentato fino al termine della corsa di riaprire la sfida, ma non c’è stato nulla da fare. Solo pochi punti li separano ora nella classifica assoluta. Terzo gradino invece per Marco Zanasi. Un risultato che regala fiducia al driver modenese, nonostante qualche problema di setup accusato alla Dallara F312.

Costretto a consolarsi col quarto posto Bernardo Pellegrini, che sotto la bandiera a scacchi ha preceduto un sorprendete Sergio Lattanzi, in quella che era la gara del debutto nella F2 Italian Trophy. I due portacolori Twister sono riusciti ad avere la meglio nei confronti di Renato Papaleo, vincitore a Imola, questa volta però sesto davanti all’altro debuttante Luciano Tarabini e l’alfiere Puresport, Dino Rasero. Nella top ten Davide Nicelli e la new entry Franco Cimarelli.

Fuori dai primi dieci Cola e Abdelhakim (costretto a scontare due drive through), così come Santone e Pigozzi. Da dimenticare invece la gara di Gianpaolo Lattanzi e Paolo Brajnik, entrambi costretti al ritiro a causa di uno sfortunato contatto nel primo giro.

Archiviata Gara 1, domenica si torna in pista per Gara 2. Appuntamento alle ore 10:40 (25’+1giro) su AutomotoTV, canale 148 della piattaforma satellitare Sky.

Visite: 413

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI