Automobilismo, Davide Rigon alla 6 Ore di Silverstone

Dopo la due giorni di test sul tracciato di Monza davanti ad un pubblico di oltre ventimila appassionati, questo fine settimana la stagione di Davide Rigon nel Campionato del Mondo Endurance FIA WEC entrerà nel vivo. Come da trazione sarà lo storico tracciato britannico di Silverstone ad inaugurare le danze con la prima 6 Ore di un calendario composto da nove round, che ha nella 24 di Le Mans l’appuntamento più glamour.
Al volante della Ferrari 488 GTE nella classe GTE-Pro del team AF Corse il driver veneto, in coppia con l’inglese San Bird, proverà a bissare lo straordinario risultato conquistato l’anno scorso quando conquistò la prima pole position e vittoria del nuovo corso Ferrari con la 488 GTE. Il meteo sarà una delle variabili, oltre a scoprire le forze in campo
“Ho ancora negli occhi la stupenda cornice di Monza e non vedo l’ora di scendere in pista a Silverstone per il primo appuntamento. L’inizio di una nuova stagione è come il primo giorno di scuola dove devi imparare a conoscere i tuoi compagni. Sappiamo che la concorrenza sarà agguerrita e più che mai ogni dettaglio sarà fondamentale al fine del risultato, ma durante la pausa invernale tutto il team ha lavorato alacremente per sviluppare la Ferrari 488 GTE. Abbiamo un gruppo molto compatto e determinato a raggiungere altri traguardi importanti dopo i successi dell’anno scorso – commenta Davide Rigon – E’ rimasta un po’ di delusione per il mancato titolo piloti. Quest’anno proveremo a migliorarci. Silverstone è una pista tecnica e mi piace molto, il meteo sarà una variabile importante. L’anno scorso abbiamo avuto addirittura la neve. Sarà certamente una gara molto tattica poiché il regolamento prevede solamente 4 set di gomme per l’intera 6 Ore”.

Visite: 262

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI