Automobilismo, Davide Rigon alla 24 Ore di Le Mans “Obiettivo finire la gara”

“L’obiettivo sarà finire la gara per prendere punti in ottica mondiale” Ha le idee molto chiare Davide Rigon che questo fine settimana sarà tra i protagonisti della 24 ore di Le Mans, al volante della Ferrari 488 GTE numero 71 del team AF Corse, forte del successo nella 6 Ore di Spa-Francorchamps.
Un appuntamento che un pilota aspetta un intero anno e che vale un’intera stagione, essendo anche la punta di diamante del calendario FIA World Endurance Champioship. Per il driver veneto si tratterà della quarta partecipazione alla maratona più importante e famosa nel panorama motoristico che si articola su un percorso di oltre 13 chilometri.
“Purtroppo solamente in un’occasione ho visto la bandiera a scacchi, conquistando un emozionante secondo posto nel 2015. L’anno scorso il ritiro ci è costato il titolo” ricorda Davide che è ansioso di tornare in pista “Il clima all’interno del team è veramente ottimo e rilassato. C’è la consapevolezza di aver preparato questa lunghissima gara nel miglior modo insieme a Ferrari che da sempre il massimo in ogni circostanza” prosegue il pilota Ferrari, reduce dal test collettivo sul circuit de la Sarthe
“La sessione di test è andata molto bene e la macchina ha un buon bilanciamento anche se ci manca un po’ di velocità in rettilineo. Insieme a Sam Bird e Miguel Molina abbiamo portato a termine l’intero programma. Anche la Michelin ha fatto un ottimo lavoro. La concorrenza sarà spietata poiché tutte le case vogliono vincere. Certamente ci vorrà anche un pizzico di fortuna”
calore pubblico
“La stagione nel Mondiale FIA WEC è iniziata bene con pole position e vittoria a Spa e il quinto posto di Silverstone. Ora vogliamo continuare su questa strada”
Il lungo weekend inizierà fin da mercoledì 14 con i turni di prove libere in preparazione delle sessioni di qualifica che determinerà lo schieramento di partenza della maratona il cui semaforo verde si accenderà sabato 17 alle ore 15.00 “Non vedo l’ora di scendere in pista e divertirmi. Qui a Le Mans il calore del pubblico è qualcosa di indescrivibile e unico fin dai primi giorni” conclude Davide Rigon

Visite: 225

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI