Automobilismo Cubeda debutta al Nevegal sull’Osella Fa30

Cubeda debutta al Nevegal sull’Osella Fa30

Il portacolori della scuderia Cubeda Corse inaugura la stagione 2018 affrontando dal 4 al 6 maggio la prima prova del Campionato Italiano Velocità Montagna in provincia di Belluno, dove il driver catanese sarà all’esordio assoluto

Catania. Scocca l’ora del debutto 2018 per Domenico Cubeda e la Osella Fa30 Zytek. Il portacolori catanese della scuderia Cubeda Corse parteciperà in Veneto alla 44^ Alpe del Nevegal, salita che affronterà per la prima volta in assoluto il 4-6 maggio a Belluno. Un doppio esordio davvero intenso attende dunque il campione siciliano nel primo appuntamento del Campionato Italiano Velocità Montagna. Cubeda affronterà la massima serie di AciSport con il prototipo monoposto da 3000cc di gruppo E2SS preparato da Paco74 e da Armaroli per la parte motoristica e gommata Avon. Una sportscar sulla quale ha corso regolarmente da giugno 2017 togliendosi presto belle soddisfazioni e che ha positivamente collaudato in vista dei nuovi impegni stagionali in CIVM e TIVM in un veloce shakedown il mese scorso sulla pista di Binetto. E’ stato l’ultimo atto prima dell’esordio 2018 e culmine del lavoro invernale, la cui programmazione ha permesso al veloce driver catanese di rinnovare le partnership con Giuseppe Anastasi (Banca Fideuram), Lorica racing fuel treatment, Tomarchio compagnia dolciaria, Invernet Sud, Marino Service, GeoQuality, Idrosystem e Giovanni del Moro (agente di commercio attrezzature per autodemolitori). Dopo le verifiche di venerdì, sabato il pilota catanese affronterà le due salite di prove ufficiali a partire dalle 9.30 lungo i 5,5 chilometri del tracciato del Nevegal, dove domenica 6 maggio il via di gara-1 è previsto alle 9.00 e quello di gara-2 a seguire.

Visite: 134

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI