Automobilismo COPPA NISSENA, PROJECT TEAM IN CERCA DI CONFERME

COPPA NISSENA, PROJECT TEAM IN CERCA DI CONFERME

A CALTANISSETTA, BEN NOVE GLI ALFIERI DELLA SCUDERIA SICILIANA SCHIERATI AL VIA

DEL PENULTIMO ATTO STAGIONALE DEL CAMPIONATO ITALIANO VELOCITÀ MONTAGNA

Caltanissetta, 20 settembre 2018 – Altro fronte di rilievo, il prossimo fine settimana, per la scuderia Project Team che, infatti, schiererà ben nove portacolori al via della prestigiosa 64ª Coppa Nissena, penultimo appuntamento stagionale del Campionato Italiano Velocità Montagna (CIVM) e valida, altresì, per il Trofeo Italiano Velocità Montagna (TIVM) girone Sud, in scena a Caltanissetta.

Lungo i 5450 metri del tracciato, altamente tecnico, Salvatore Reina, su Elia Avrio motorizzata Suzuki, andrà a caccia del bis in classe E2SC/1400 dopo il successo centrato, pochi giorni addietro, alla “Monte Erice”, precedente round della serie tricolore di specialità. Reduce dal quarto primato consecutivo di categoria conseguito a Erice e mattatore indiscusso di Gruppo A nel TIVM, Angelo Guzzetta (Peugeot 106 Rally curata dalla Ferrara Motors), invece, seppur chiamato al debutto assoluto alla gara nissena, punterà alla cinquina nella “1600”; non vorrà essere da meno suo fratello Salvo (Renault Clio Rs Cup – Ferrara Motors), anch’egli all’esordio alla “Coppa” ma ben motivato dal sigillo posto nella “RS Plus/2.0” nel Trapanese.

Lo schieramento, vedrà una new entry tra le file della Project, ovvero, il nisseno Salvatore Castronovo che, su Renault Clio Rs Cup, vorrà ben figurare sulle strade di casa. Da registrare anche la presenza di Alfio Crispi (Peugeot 106 Xsi – Ferrara Motors), già in evidenza nel recente e titolato match ericino, così come Cristian Burgio (Renault Clio Rs), fresco vincitore della “ProdS/2000”.

Altrettanto agguerriti saranno i tre conduttori impegnati nella competizione riservata alle auto storiche. Reduce dal podio di 2° Raggruppamento, conquistato ad Erice, il gentleman driver Quintino Gianfilippo (Alfa Romeo Alfetta Gt) mirerà a bissare l’alloro di divisione già acquisito nella passata edizione. Nel 4° Raggruppamento, da segnalare il rientro di Massimo Vitale (Peugeot 205 Rally) e del locale Corrado Sillitti (Alfa Romeo 75 3000 V6), figlio d’arte e noto musicista nisseno.

La manifestazione aprirà i battenti, sabato 22 settembre, con la disputa dei due turni di prove cronometrate; la domenica, infine, altrettante manche ufficiali che delineeranno la classifica finale.

Visite: 112

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI