Automobilismo: Autosport Sorrento Pietro Giordano si laurea Campione Italiano Formula Challenge vincendo a Sarno

Fonte AciSport
Pietro Giordano si laurea Campione Italiano Formula Challenge vincendo a Sarno
Il campione di Tramonti vince, dominandolo, il Napoli Challenge Sarno, ultimo appuntamento valido per il campionato italiano della specialità. Nulla può, nonostante l’ottima prestazione che gli vale il secondo posto in campionato, Christian Bussandri che conquista la vittoria in Raggruppamento 5 dove la torinese Sonia Castelli si aggiudica il titolo di Campionessa Italiana Formula Challenge 2017.
Image
Mentre la calda luce del giorno lascia il posto alle prime ombre della sera sul Circuito Internazionale Napoli, Pietro Giordano, su Radical SR Suzuki, vince il Napoli Challenge Sarno e, nel giorno del suo compleanno, si laurea Campione Italiano Formula Challenge 2017. Il pilota che su questo circuito è “quasi” di casa essendo originario di Tramonti, splendida località della Costiera Amalfitana incastonata alle pendici dei Monti Lattari, bissa il successo conquistato nella passata edizione siglando, al termine di sei lunghissimi giri di pista validi per la finale, il tempo di 6’19” e 791 millesimi che gli vale, oltre alla vittoria assoluta, anche il primo posto in Raggruppamento 8. “Sono felicissimo di questo risultato”, commenta soddisfatto il neo campione a fine giornata. “Questa vittoria di campionato premia l’impegno, mio e di tutte le persone che insieme a me lo hanno reso possibile, profuso nel corso della stagione partecipando, a volte con grandi sacrifici, a tutte le gare”. Alle spalle di un Giordano oggi in stato di grazia – suo il miglior tempo in Gara 1, suo quello in Gara 2 e suo quello in finale – si classifica in seconda posizione assoluta e secondo in Raggruppamento 8, a poco più di tredici secondo dal vincitore, Cataldo Esposito, anche lui in gara a Sarno al volante di una Radical SR 4 motorizzata Suzuki. Completa un podio assoluto interamente “made in” Radical, questa volta una Pro sport Suzuki, Antonino Lucibello che, con il tempo di 6’50” e 240 millesimi, si porta a casa i terzo posto in Raggruppamento 8. Deve accontentarsi del quarto posto assoluto, primo in Raggruppamento 5, Christian Bussandri che torna a casa con i gradi del vice campione italiano. Per il pilota piacentino una gara maiuscola nonostante alcune difficoltà e legittime preoccupazioni nell’affrontare una finale sulla distanza superiore ai dieci con la sua Peugeot 208 alimentata a metano. “Sono comunque contento”, dichiara il quattro volte campione di specialità. “Me la sono giocata fino in fondo e non ho nulla da recriminare: più di così non si poteva e va bene”. Alla finale di Raggruppamento 5 si era classificata anche Sonia Castelli. La giovane driver torinese, al suo debutto nel Formula Challenge, non riesce a completare i sei giri di finale per un problema all’alternatore della sua Renault 5 Gt Turbo ma si consola con la meritata conquista del titolo di Campionessa Italiana Formula Challenge 2017. “Sono contentissima”, dichiara raggiante Sonia Castelli a fine giornata. “Peccato non aver potuto tagliare il traguardo ma il titolo conquistato era l’obiettivo di questa lunga trasferta e l’obiettivo è stato centrato”. Quinto assoluto, quarto in Raggruppamento 8, si classifica Antonio Paolillo al volante di una Radical SR 4 motorizzata Kawasaki davanti a Vincenzo Manganiello, il vincitore del Raggruppamento 7 su Fiat X 1/9 Suzuki. Settimo tempo per Carmine De Riso su Radical SR 4 Suzuki. Luigi Criscuolo, su Peugeot 106 16v, vince il Raggruppamento 2 piazzandosi all’ottavo posto in classifica assoluta davanti a Gennaro Ruocco, primo in solitaria in Raggruppamento 10, su Peugeot 106 16v e Liberato De Gregorio che con la sua Citroën Saxo Vts si piazza al secondo posto in Raggruppamento 2 e chiude la top ten della classifica assoluta del Napoli Challenge Sarno 2017. Negli altri raggruppamenti, vittoria nel Raggruppamento 1 per Michele Fiorentino su Citroën Saxo Vts, in Raggruppamento 3 per Giuseppe Ruocco su Peugeot 106 16v e, sulla stessa vettura, vittoria in Raggruppamento 4 per Vito Gambardella.

Visite: 285

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI