Automobilismo, al via iscrizioni allo slalom Altofonte – Rebuttone

ISCRIZIONI GIà APERTE AL 1° SLAlom altofonte-rebuttone. MOTORI ACCESI IL 13 AGOSTO. VERNISSAGE, IN PAESE, PER I PILOTI E LE VETTURE ARMANNO CORSE

La competizione automobilistica, che ‘marca’ il ritorno della specialità ad Altofonte dopo ben 22 anni di silenzio, elevata già al primo anno dalla delegazione regionale Sicilia AciSport quale prova di Campionato siciliano Slalom (di cui costituirà l’undicesima tappa stagionale). “Bagno di folla”, nel frattempo, in paese, per i piloti e le vetture della Scuderia Armanno Corse Palermo, sodalizio campione regionale Slalom in carica organizzatore dell’evento, presentato ufficialmente alla cittadinanza in presenza del nuovo sindaco Angelina De Luca, del nuovo assessore comunale allo Sport Patrizia Antibo e dell’ex mezzofondista olimpico azzurro Totò Antibo, “gloria” di Altofonte.
Confermato il selettivo tracciato prescelto per ospitare il 1° Slalom Altofonte-Rebuttone. Della lunghezza di ben 3,800 km, esso sarà articolato lungo le strade provinciali 5 e 5 ‘bis’, con partenza dal centro abitato di Altofonte, in zona “Obelisco” e prosecuzione in direzione del comune di Piana degli Albanesi. Le verifiche tecnico-sportive per concorrenti e vetture sono previste nel pomeriggio di sabato 12 agosto nella zona artigianale della cittadina

Altofonte, 11 luglio – Ad un mese dal suo svolgimento, si continua a lavorare alacremente per garantire il meglio dal punto di vista logistico e tecnico alla prima edizione dello Slalom Altofonte – Rebuttone, ‘ritrovata’ kermesse automobilistica tra i birilli che “marca” il ritorno della specialità nella cittadina del Palermitano dopo 22 anni di silenzio interminabile. Nella sua rinnovata veste, la sfida sportiva vivrà il clou nell’infuocato weekend tra sabato 12 e domenica 13 agosto, antivigilia di Ferragosto.
La macchina organizzativa è in molteplice fermento, tanto da aver già aperto proprio in queste ore le iscrizioni alla corsa deputata ad unire idealmente Altofonte (piccolo ma importante centro agricolo, a 12 km da Palermo) alla caratteristica frazione di Rebuttone. Sono attesi al via alcuni tra i migliori specialisti isolani, i quali potranno aderire al progetto sino a lunedì 7 agosto. Particolare non da poco, lo slalom è stato già elevato sin dal primo anno di vita dalla delegazione regionale Sicilia AciSport a prova di Campionato automobilistico siciliano Slalom (di cui costituirà l’undicesima tappa stagionale). Ciò in ossequio alla recente normativa varata da AciSport, che consente alle gare, sia pur alla prima edizione, di potersi fregiare della validità per il Regionale della specialità in oggetto.
In prima linea nell’organizzare con grande entusiasmo e passione sportiva il 1° Slalom Altofonte – Rebuttone (la corsa andrà a rinverdire i fasti di un recente passato che ha visto tra il 1989 ed il 1995 la disputa di sette edizioni consecutive, sia pure con diversa denominazione, con altra tipologia di percorso e con altro organizzatore) sarà la scuderia Armanno Corse Palermo, sodalizio laureatosi lo scorso anno campione siciliano assoluto negli Slalom ed ancora tra le Autostoriche 1° Raggruppamento e nella Formula Challenge. Lo staff, coordinato dal presidente Gaetano Armanno, è formato dal vice presidente Gerlando Rizzo, dal tesoriere Luciano Armanno, dal segretario Andrea Armanno e dal consigliere Nunzio Armanno.
A collaborare fattivamente sul territorio con la scuderia Armanno Corse, nella duplice veste logistica e tecnica, è ancora un nutrito gruppo di piloti ed appassionati di automobilismo originari di Altofonte. Tra i promotori locali più attivi Nunzio Castellese, Andrea Lo Nigro e Roberto Davì.
Un fondamentale coinvolgimento emotivo, riguardo al 1° Slalom Altofonte – Rebuttone, è stato esternato anche dalla nuova amministrazione comunale del comune palermitano, appena insediatosi. La neo sindaca, Angelina De Luca, si è immediatamente attivata per la concessione del patrocinio del Comune di Altofonte alla gara e per garantire i necessari servizi prima, durante e dopo lo svolgimento della stessa, di comune accordo ed in sinergia con il neo assessore comunale allo Sport, Patrizia Antibo.
A.S.D. Scuderia Automobilistica Armanno Corse via Pietratagliata, 23/B – 90135 PALERMO
www.scuderiaarmannocorse.com – cell. 389 6551777 – email scuderiaarmannocorse@libero.it – LIC. ORG. 365701

Rilevante, ai fini della piena riuscita della competizione automobilistica, si è inoltre rivelata l’azione di appoggio dei tanti sponsor dello Slalom Altofonte – Rebuttone, tra cui svetta la Banca di Credito Cooperativo di Altofonte e Caccamo, nelle vesti di “main sponsor”. La Scuderia Armanno Corse ha comunque inteso ringraziare per il suo impegno anche la precedente amministrazione comunale di Altofonte, capeggiata dall’oramai ex sindaco Nino De Matteo.
Un autentico “bagno di folla” ha intanto fatto da colorata e festosa cornice in paese alla presentazione ufficiale alla cittadinanza ed alle autorità del 1° Slalom Altofonte – Rebuttone, avvenuta, a cura della Armanno Corse e del folto comitato di promotori locali, nella suggestiva e centrale piazza Falcone e Borsellino, “salotto buono” di Altofonte. Una numerosa delegazione di piloti tesserati per il sodalizio con sede nel capoluogo palermitano ha fatto il proprio ingresso simbolico nel piazzale al volante delle proprie autovetture da competizione nel rigoroso rispetto delle normative dettate dal codice stradale, affrontando pertanto, sempre in maniera figurativa ed a passo d’uomo, una postazione di rallentamento con i birilli posta nel centro della piazza. Dopo un ulteriore giro dell’isolato, le vetture, condotte da piloti “gentleman” e “driver” quali Salvatore Romano, Antonio Armanno, Salvo Vultaggio, Salvatore Pumilia, Ignazio Bonavires, Salvatore Polizzi, Andrea Lo Nigro, Gianfranco Barbaccia, Andrea Armanno e Giuseppe Galioto, sono state posizionate in ‘parata’ nel cuore di piazza Falcone e Borsellino, per offrirsi agli sguardi ed alle foto dei tantissimi appassionati di motori e semplici curiosi, tra i quali non sono mancati i bambini.
Allo spettacolo offerto dai motori dinanzi alla Casa comunale di Altofonte (solo per questa volta in veste statica) si sono volute unire con grande partecipazione ed interesse la già citata sindaca Angelina De Luca e l’assessore comunale allo Sport, Patrizia Antibo. Entrambe, all’unisono, hanno sottolineato con enfasi l’importanza di una manifestazione del genere per una cittadina come Altofonte, vera occasione di rilancio del territorio attraverso lo sport. “Rimango colpita nel vedere così tanta gente entusiasta attorno a queste belle vetture da corsa – rileva l’assessore Patrizia Antibo – siamo fermamente convinti, come amministrazione, del perfetto connubio tra sport e turismo come forma di promozione del nostro territorio”.
“Continueremo ad assicurare tutto il nostro supporto alla Scuderia Armanno Corse ed a tutti i suoi collaboratori – aggiunge la neo sindaca Angelina De Luca – ai quali va tutto il nostro apprezzamento per la dedizione e l’impegno profusi nell’organizzazione dello slalom, un gradito ritorno dopo tanti anni di assenza nel panorama motoristico locale e regionale”.
Graditissima presenza in piazza Falcone e Borsellino anche quella dell’ex mezzofondista azzurro Totò Antibo, da vera e propria istituzione, non solo per Altofonte. Anche il vice campione olimpico sui 10000 metri a Seul 1988 ha voluto unirsi al coro dei commenti positivi sul “vernissage” di piloti e vetture della Scuderia Armanno Corse quale prologo al 1° Slalom Altofonte – Rebuttone, lodando l’abnegazione dei tesserati in tuta e casco nel voler essere presenti in piazza a tutti i costi, anche a fronte di una giornata caldissima, essenzialmente da un punto di vista meteorologico. Totò Antibo farà il possibile per non mancare all’appuntamento con lo slalom il 13 agosto, in veste di “testimonial”.
Molto suggestivo e particolarmente selettivo il tracciato prescelto dagli organizzatori per ospitare il 1° Slalom Altofonte-Rebuttone. Della lunghezza di ben 3,800 km, esso sarà articolato lungo la strada provinciale numero 5, con partenza nelle immediate vicinanze del centro abitato di Altofonte, nella zona cosiddetta di “Obelisco” e prosecuzione in direzione del vicino citato comune di Piana degli Albanesi, lungo la strada provinciale numero 5 “bis”.
Le verifiche sportive e tecniche per i concorrenti e per le rispettive vetture rimangono in programma per sabato 12 agosto, negli ampi spazi concessi dalla zona artigianale di Altofonte, rispettivamente dalle 15.00 alle 19.00 e dalle 15.30 alle 19.30. Domenica 13 agosto si farà invece sul serio, con il via alla gara, l’accensione dei motori e del semaforo verde, al meglio delle tre manche cronometrate, precedute dalla salita di ricognizione per tutti gli ammessi alla corsa, fissata per le 9.00.
L’esperto palermitano Marco Cascino avrà affidato l’onere della direzione di gara, commissari di percorso a cura dell’associazione “Ciccio La Delfa” di Palermo, coordinata da Ninni Mulè e Giuseppe Ladduca. Alla palermitana società Kronotek sarà invece affidato il servizio cronometraggio, con la direzione di Patrizia Bonura. Diciassette, infine, le postazioni di rallentamento per i concorrenti piloti, con altrettante serie di birilli poste in punti cruciali del percorso di gara. La premiazione si terrà infine domenica 13 agosto in zona ‘Obelisco’, nei pressi dell’area di
A.S.D. Scuderia Automobilistica Armanno Corse via Pietratagliata, 23/B – 90135 PALERMO
www.scuderiaarmannocorse.com – cell. 389 6551777 – email scuderiaarmannocorse@libero.it – LIC. ORG. 365701

partenza, ad apertura di parco chiuso.
Approfittando del weekend automobilistico a ridosso del Ferragosto, per gli appassionati e per i semplici curiosi sarà anche ghiotta l’occasione per una visita a scopo culturale e gastronomico ad Altofonte e dintorni. Il paese palermitano, situato alle pendici del monte Moarda, non lontano dalla fertilissima Conca d’Oro, fu residenza di caccia del re normanno Ruggero II. Altofonte è altresì nota su scala regionale e nazionale per la produzione di un pregiato olio extravergine di oliva, di agrumi, uva, olive ed altri alberi da frutto, quali nespole e ciliegie. Assai sviluppato anche il settore dell’artigianato locale.
Ulteriori informazioni e curiosità sulla prima edizione dello Slalom Altofonte – Rebuttone potranno comunque essere facilmente reperite in qualsiasi momento da addetti ai lavori ed appassionati di motori sul sito internet: http://www.scuderiaarmannocorse.com; su Facebook, all’indirizzo: www.facebook.com/events/1°Slalom Altofonte-Rebuttone ed ancora su Twitter, all’indirizzo: @FlavioLipani. Infine su Linkedin, al medesimo indirizzo.

Visite: 89

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI