Autombilismo Cubeda sale sul podio assoluto all’esordio a Pedavena

Cubeda sale sul podio assoluto all’esordio a Pedavena

Il pilota catanese della Cubeda Corse ha concluso ottimo terzo e ha vinto il gruppo delle monoposto E2SS con l’Osella Fa30 Zytek la nona prova del Campionato Italiano Velocità Montagna disputata sotto una pioggia battente

Pedavena (BL), 2 settembre 2018. Ancora un grande podio nel Campionato Italiano Velocità Montagna per Domenico Cubeda arriva alla 36^ Pedavena Croce d’Aune, nona prova del Tricolore andata in scena domenica nel bellunese. Sugli 8,7 chilometri del tecnico tracciato veneto, sui quali era all’esordio, il driver catanese della Cubeda Corse è stato autore di due salite competitive nonostante le insidiose e quasi proibitive condizioni in cui versava il percorso, continuamente bagnato dalla pioggia. Malgrado le difficoltà incontrate, Cubeda ha concluso l’impegnativa giornata al terzo posto assoluto e ha vinto il gruppo delle monoposto E2SS, dove resta al comando della classifica sull’Osella Fa30 Zytek, prototipo a guida centrale preparato da Paco74 e da Armaroli e gommato Avon con il quale era reduce dalla vittoria colta la domenica precedente alla Salita dei Monti Iblei: “E’ stato il modo forse più difficile di esordire a Pedavena – ha commenta Cubeda nel dopo gara -; un’esperienza impegnativa nella quale non mi sono risparmiato, neppure nelle condizioni più complicate. Il risultato alla fine è arrivato. Le corse sono queste e noi piloti dobbiamo affrontare le situazioni. Ho chiesto il massimo alle gomme e ci ho messo un po’ del mio, soprattutto cuore!”.

Visite: 110

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI