12:18 pm - Thursday November 27, 2014

Atletica Leggera. I risultati del meeting di domenica scorsa a Valguarnera

Prestazioni interessanti quelle fatte segnare domenica scorsa alla rassegna interprovinciale di velocità e salti di atletica leggera svoltasi domenica scorsa al campo comunale di Valguarnera. Ad organizzarlo la locale società della Pro Sport 85 dei fratelli Filippo e Carmelo Giarrizzo ed ha visto la partecipazione di una cinquantina di atleti delle categorie giovanili della stessa società ospitante, dell’Amatori Regalbuto e di società del nisseno. Tra i risultati più interessanti nel Lugo l’Allievo Filippo Randazzo della Pro Sport ha fatto segnare un 6,11 metri ma riuscendo a saltare anche un 6,81 ma risultato nullo per pochissimo. Un buon testa per Randazzo che si sta preparando per i campionati italiani Indoor di Ancona di febbraio. Sui 60 metri piani il Cadetto Salvatore Calabrese dell’Amatori Regalbuto ha fatto fermare il cronometro a 7”5, mentre l’Allievo Giuseppe Arena della Pro Sport a 7”6. Per quanto riguarda gli Assoluti la valguarnerese Maria Concetta Manna che quest’anno gareggerà per il Cus Palermo ha corso la sistanza in 7”9 mentre nella stessa categoria ma al maschile Luciano Calabrese della Pro Sport 7”4. Nelle cadette Giorgia Di Vara (Young Runner Gela) 8”4, stesso tempo nei Ragazzi èer Giammarco Lombardo (Pro Sport). Interessanti i tempi fatti segnare anche dai giovani atleti della categoria Ragazzi sui 60 ostacoli, nel settore maschile con Pietro Scavuzzo in 9”9 mentre nel femminile con Serena Vaneria in 11”4. Nel Lungo Cadetti Salvatore Calabrese dell’Amatori Regalbuto ha saltato 5,65 metri, Alessia Calabrese, (cat. Ragazze) sempre dell’Amatori Regalbuto 3,70 e nella stessa categoria Antonio Santamaria della Pro Sport 3,69. Infine nel Triplo Cadetti Giuseppe Giarrizzo della Pro Sport è arrivato a saltare la misura di 9,85.

Questo articolo è stato letto: 280 volte.
Notizia inserita in: Atletica

Comments are closed.