Atletica leggera giovanile, titolo regionale individuale per l’ennese Pietro Scavuzzo

DUE MEDAGLIE NELLA PRIMA GIORNATA DEI REGIONALI INDIVIDUALI GIOVANILI. I nostri atleti ed atlete ai Regionali Individuali Cadetti e Allievi a Palermo nella prima giornata ottengono un oro e un bronzo. Pietro Scavuzzo si conferma Campione Regionale dei 100 hs. Cadetti con 14″73 e Sofia Oglialoro ottiene il 3^ posto nel Salto Triplo col personal best di mt.9,41. Poi una serie di buone prestazioni da parte di tutti con qualche gara dove è mancata un pizzico di fortuna. Paolo Di Natale vince la sua serie con 12″27 e si piazza al 6° posto nei 100 Allievi; 8°e 9° posto per Giovanni Oglialoro ed Emiliano Rizza nei 400 Allievi con i tempi di 57″68 e 59″57; sei nulli di cui almeno un paio sopra i 12,50 nel Triplo Allievi per Giuseppe Giarrizzo che oramai è sulla via della ripresa dopo il lungo infortunio; 11° posizione per Serena Vaneria negli 80 Cadette con 11″69 e infine 10″28 e 10″44 per Nicolò Firrarello (all’esordio in una competizione a carattere regionale ) e per Antonino Santamaria negli 80 Cadetti che valgono rispettivamente il 14°e 17° posto.
Domani seconda giornata con buone prospettive di piazzamento per diversi nostri rappresentanti.

ARGENTO PER SCAVUZZO AI REGIONALI CADETTI SUI 300 HS. Per soli 7 centesimi Pietro Scavuzzo non doppia il titolo regionale sui 300 hs Cadetti . Per lui 42″38 (42″31 per il vincitore il palermitano Selvaggio ).

 

ALTRO BRONZO PER LA PRO SPORT 85. Nella 2 giornata dei Campionati Regionali Giovanili Cadetti e Allievi di Palermo, dopo l’argento di Pietro Scavuzzo nei 300hs con 42″38, a soli 7 centesimi dal primo, arriva un altro 3° posto in chiusura con ANTONINO SANTAMARIA nel Salto in Lungo Cadetti con l’ottima misura di 5,54. Sfiora invece il podio nel Salto in Alto Allievi Giuseppe Giarrizzo che salta 1,65 piazzandosi al 4° posto.
Tra gli altri risultati dei nostri atleti nella 2° giornata ricordiamo l’11° posto di Paolo Di Natale nei 200 Allievi con 25″12, l’8° posizione nel Lungo Cadette di Sofia Oglialoro con 4,18 e il 5°posto di Nicolò Firrarello nel Lungo Cadetti con 4,96.
La rassegna regionale giovanile 2015 si chiude quindi con un bilancio più che positivo per i nostri colori con un oro, un argento e due bronzi a dimostrazione che dietro il Campione Italiano Assoluto Filippo Randazzo vi è un vivaio di giovani talenti in costante crescita.

 

 

 

Visite: 696

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI