Atletica leggera, domani a San Cono Maxischermo per vedere saltare verso una medaglia il loro eroe cittadino Filippo Randazzo

E’ una intera comunità quella che domani sabato 4 marzo dalle 19 si ritroverà in piazza Gramsci a San Cono in provincia di Catania per tifare per il loro eroe cittadino. Infatti da quella ora al palasport di Belgrado prenderà il via la finale di Salto in lungo dei Campionati Europei Indoor e che vede tra gli otto finalisti anche il giovane locale Filippo Randazzo che ormai è anche un ennese d’adozione visto che da sempre è tesserato perla Pro Sport Valguarnera ed allenato dal tecnico valguarnerese Carmelo Giarrizzo. Filippo si presenta alla finale con un 7,89 metri saltato nelle eliminatorie. Randazzo è rimasto l’unico italiano in gara visto che gli altri due italiani Howe e Jacobs sono stanti entrambi eliminati. Filippo due settimane fa ad Ancora con 8,05 ha conquistato l’argento ai Campionati italiani. Domani nella finale avrà a disposizione ben sei salti e chissà se non riuscirà a “saltare” verso una medaglia. Questo è l’augurio che gli arriva da tutto il mondo sportivo non solo della provincia di Enna e Catania ma anche della Sicilia.

Visite: 297

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI