Atletica leggera: domani a Enna raduno interprovinciale

Saranno oltre un centinaio gli atleti in rappresentanza di 18 società di 6 province siciliane che domani domenica 4 giugno parteciperanno al meeting interprovinciale organizzato al Capo Comunale di atletica leggera Tino Pregadio dalle società della provincia Amatori Regalbuto, Pro Sport Valguarnera e Libertas Bellia Piazza Armerina. Una partecipazione da un punto di vista numerico di tutto rispetto malgrado l’impianto ennese realizzato meno di 10 anni fa, necessita già interventi manutentivi che però l’ente proprietario non effettua. Ad oggi non funziona il crono elettrico, dovrebbe essere migliorata la qualità della sabbia delle vasche nel lungo e dovrebbero essere riparati i materassi del salto con l’asta. Ma a oggi però su queste richieste regna il silenzio assoluto. Ed è in vero peccato che non si intervenga visto che l’impianto ennese è uno dei migliori in assoluto per l’atletica leggera da Napoli in giù, di sicuro il migliore della Sicilia. E grazie anche alla sua centralità geografica, diventa un punto di riferimento per tutta l’attività federale. Ma se non si interverrà immediatamente per risolvere questi problemi si corre il rischio che il prossimo anno l’impianto non possa ospitare nessuna competizione.

MANIFESTAZIONE PROVINCIALE OPEN
DOMENICA 4 GIUGNO 2017
ENNA – Campo di Atletica leggera “Tino Pregadio”
Cronometraggio manuale
PROGRAMMA ORARIO
Orario Maschili Femminili
16,30 Riunione Giurie e Concorrenti
16,45 Giavellotto Cti – Avi
17,00 ALTO – 110 hs Avi ALTO
17,20 80 Cti – 60 Rzi – 50 Eso 80 Cte – 60 Rze – 50 Eso
17,30 Asta Avi – Lungo Eso Rag Cad Asta Ave – Lungo Eso Rag Cad
17,45 600 Eso – Rzi – 600 Eso
17,55 1.000 Cti 1.000 Cte
18,00 Lungo A\vi – Ass.M Lungo A\ve Ass F
18,05 1500 1500
18,20 300 C/ti 300 C/te
18,30 400 400

Visite: 167

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI