Assessorato Regionale alla Famiglia su Piano socio sanitario

“Il Piano socio-sanitario, varato a luglio dalla Regione, rappresenta
una svolta importante perché offre una risposta ai pazienti di salute
mentale, a cui prima eravamo costretti a dare un’assistenza non completa
a causa della mancanza di un preciso strumento normativo”.
Lo ha detto l’assessore regionale per la Famiglia, per le Politiche
Sociali e il Lavoro, Carmencita Mangano, partecipando all’incontro con
gli operatori pubblici e del terzo settore nella sala riunioni
“Vignicella” dell’Ospedale Psichiatrico “Pietro Pisani” di Palermo.
“Siamo riusciti a colmare un vuoto e a fornire un forte segnale politico
nel campo dei Servizi di salute mentale – ha continuato l’assessore
Mangano -. Il risultato più importante, e lo dico da psichiatra che
lavora in questo settore conoscendone a fondo le criticità, è essere
riusciti a garantire la necessaria integrazione tra cure farmacologiche
e interventi sociali con il Piano socio-sanitario che mette finalmente
al centro la persona con disabilità attivando tutti i percorsi per il
recupero e per l’inclusione”.

Visite: 74

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI